Cronaca Diretta Roma Napoli 28° Giornata Serie A 21-03-2021

Cronaca Diretta di Roma – Napoli 28° Giornata di Serie A Domenica 21 Marzo 2021 ore 20:45

Fonte “Twitter”

Cronaca 2° Tempo:

95′ – Finisce la partita. Il Napoli si aggiudica anche il Derby del Sole di ritorno andando a imporsi all’Olimpico sulla Roma per 2-0 nell’atteso posticipo del ventottesimo turno della Serie A. Il quarto successo nelle ultime cinque gare, sancito da una doppietta di Mertens (27’ e 34’), consente alla compagine partenopea di salire a quota 53 e restare conseguentemente da sola al quinto posto staccando di tre lunghezze quella capitolina. Per i giallorossi si tratta del secondo ko di fila in campionato.

91′ – Cartellino giallo per Osimhen per gioco scorretto su Mancini.

90′ – Segnalati cinque minuti di recupero.

89′ – Buona chiusura difensiva di Mario Rui su Carles Perez.

86′ – Doppio cambio nel Napoli: Manolas e Bakayoko sostituiscono rispettivamente Maksimovic e Insigne.

84′ – Cartellino giallo per Villar per gioco scorretto su Insigne.

82′ – Cambio nella Roma: Pellegrini lascia il posto a Kumbulla.

81′ – Ospina devia in angolo un tiro-cross di Karsdorp. Sesto tiro dalla bandierina per i giallorossi che premono senza però riuscire a creare nitide opportunità da rete dopo il palo colpito da Pellegrini.

79′ – Mario Rui, servito al limite dell’area da Elmas, conclude a lato.

78′ – Termina alto un tentativo dal limite dell’area di Carles Perez.

75′ – Segnalata una posizione irregolare di Osimhen.

73′ – Doppio cambio nel Napoli: Elmas e Lozano prendono rispettivamente il posto di Zielinski e Politano.

70′ – Il gioco ristagna in questa fase all’altezza della linea mediana del campo.

67′ – Triplo cambio nella Roma: Perez, Mayoral e Villar sostituiscono rispettivamente Pedro, Dzeko e Diawara.

66′ – Primo cambio nel Napoli: Osimhen rileva Mertens.

62′ – Cartellino giallo per El Shaarawy per gioco scorretto su Hysaj.

61′ – Pau Lopez controlla un tentativo da posizione defilata di Zielinski imbeccato da Insigne.

61′ – Palo della Roma! Giallorossi vicinissimi al bersaglio con Pellegrini che si vede respingere il suo tentativo dal limite dal montante.

59′ – Cartellino giallo per Diawara per gioco scorretto su Insigne.

58′ – Occasione Roma: Pedro si ritrova un pallone invitante nel cuore dell’area avversaria ma lo spedisce malamente sul fondo.

57′ – Cristante sbroglia con decisione una situazione pericolosa nella propria area.

54′ – Preziosa chiusura di Koulibaly su El Shaarawy che era stato protagonista di un bel controllo all’ingresso dell’area di rigore.

52′ – Possesso palla dei giallorossi a centrocampo.

49′ – Quinto tiro dalla bandierina per i padroni casa che appaiono più propositivi in questo avvio di ripresa.

47′ – Cartellino giallo per Zielinski per gioco scorretto su Pellegrini.

46′ – Occasione Roma: Pellegrini, sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Spinazzola, non riesce ad angolare il suo colpo di testa consentendo una facile presa a Ospina.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

46′ – Finisce il primo tempo. Roma-Napoli 0-2. Azzurri avanti grazie ad una doppietta di Mertens (27′ e 34′).

46′ – Cartellino giallo per Mancini.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

44′ – Quarto corner per i padroni di casa.

38′ – Roma pericolosa: Ospina devia con bravura in angolo una pregevole battuta al volo di Cristante sugli sviluppi di un cross di Karsdorp.

37′ – Secondo calcio d’angolo per la Roma.

34′ – GOL NAPOLI! 0-2! Mertens, sfrutta una sponda aerea di Politano, per andare nuovamente a segno con un colpo di testa a centro area. Bella azione degli azzurri avviata da un bel lancio di Insigne.

32′ – Il Napoli continua a far registrare un predominio in fase di possesso.

29′ – Quarto corner per il Napoli sugli sviluppi di un tentativo di Koulibaly deviato.

27′ – GOL NAPOLI! 0-1! Mertens porta in vantaggio gli azzurri trasformando il calcio di punizione.

26′ – Cartellino giallo per Ibanez per gioco scorretto su Insigne. Punizione per il Napoli da posizione invitante.

23′ – Occasione Napoli generata da un errore di Cristante in fase d’impostazione: Zielinski, servito da Insigne, conclude a lato da buona posizione.

20′ – Bella iniziativa di Ibanez sulla corsia di sinistra: il difensore giallorosso una volta entrato in area pecca però di lucidità perdendo il controllo della sfera.

19′ – Terzo calcio d’angolo per il Napoli.

17′ – Occasione Roma: Dzeko, servito al limite dell’area, si procura abilmente lo spazio per la conclusione ma la sua battuta risulta debole e centrale.

14′ – La Roma soffre il pressing alto portato dagli azzurri perdendo regolarmente il possesso della sfera.

13′ – Mancini si oppone con il corpo ad un tentativo di Mario Rui.

11′ – Chiara supremazia territoriale del Napoli che preme con continuità.

8′ – Prolungata azione d’attacco degli ospiti. Roma costretta alla difensiva in questo avvio di gara.

6′ – Secondo tiro dalla bandierina per il Napoli.

5′ – Occasione Napoli: Insigne, dopo aver eseguito un ottimo controllo in area giallorossa, spedisce malamente sul fondo da ottima posizione.

3′ – Primo corner anche per la Roma.

2′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore del Napoli.

1’ – Inizia la partita. Paulo Fonseca propone un 3-4-2-1 che in fase offensiva prevede Pedro ed El Shaarawy a sostegno di Dzeko. Sul fronte opposto Gennaro Gattuso opta per un 4-2-3-1 che in avanti presenta Politano, Zielinski e Insigne alle spalle di Mertens.

Le ultime sulle formazioni di Roma Napoli:

Per quanto riguarda le formazioni, Fonseca dovrebbe schierare i suoi con un articolato 3-4-2-1 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Pau Lopez in porta. Davanti a lui, Mancini, Ibanez e Kumbulla. A centrocampo spazio a Karsdorp, Diawara, Villar e Spinazzola con Pellegrini e Pedro sulla trequarti a fare da supporto all’unica punta, Dzeko.

Gattuso dovrebbe invece optare per il suo consueto 4-2-3-1. Ospina quindi in porta con, a fargli da scudo, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo la coppia formata da Fabian Ruiz e Demme con Insigne, Zielinski e Politano sulla trequarti a sostegno dell’unico perno offensivo, Mertens.

Probabili formazioni Roma-Napoli

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Pre Partita di Roma Napoli:

Archiviata la qualificazione ai quarti di finale di Europa League in cui affronterà l’Ajax di Erik Ten Hag, la Roma di Paulo Fonseca si appresta ad ospitare allo Stadio Olimpico, nel posticipo serale della 28° giornata di campionato in Serie A, il Napoli di Gennaro Gattuso che la settimana scorsa, grazie alla vittoria di San Siro contro il Milan, ha raggiunto al 5° posto proprio i giallorossi sconfitti clamorosamente a Parma per 2-0. Entrambe le formazioni puntano al 4° posto, quindi è chiaro come i margini di errore siano pressoché nulli tanto per i giallorossi, quanto per gli azzurri.

Precedenti e statistiche

I precedenti tra Roma e Napoli sono complessivamente 169 (151 in Serie A, 18 in Coppa Italia) con un bilancio che dice 65 vittorie dei giallorossi, 50 degli azzurri e 54 pareggi. 225 i gol segnati dai capitolini, 190 quelli messi a referto dai partenopei.

L’ultimo precedente tra le due formazioni, in generale, risale ovviamente alla gara d’andata, giocata al Maradona lo scorso 29 novembre, terminata 4-0 per gli uomini di Gennaro Gattuso. L’ultima sfida all’Olimpico è invece Roma-Napoli 2-1 del 2 novembre 2019 (Serie A 2019-2020). Il Napoli non vince in terra romana dall’1-4 del 31 marzo 2019 (Serie A 2018-2019), mentre l’ultimo pareggio risale a Napoli-Roma 1-1 del 28 ottobre 2018 (Serie A 2018-2019). Il segno X all’ombra del Colosseo manca infine dal 2-2 del 28 aprile 2012 (Serie A 2011-2012).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus