Cronaca Diretta Juventus Siviglia 0-0 Champions League 14-09-2016

Juventus Siviglia 0-0 Cronaca Partita 1° Giornata Girone H Champions League 14-09-2016

Juventus's Dani Alves, left, and Sevilla's Pablo Sarabia, vie for the ball during the Uefa Champions League soccer match Juventus FC vs Sevilla FC at Juventus Stadium in Turin, Italy, 14 September 2016 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

94′: FINISCE QUI LA PARTITA! Pareggio a reti inviolate che sta decisamente stretto ai bianconeri che in almeno 5 occasioni pressoché clamorose avrebbero potuto trovare la via del gol. E’ stato bravo il Siviglia a difendersi in maniera ordinata: Sampaoli torna in Spagna con un punto guadagnato, Allegri esce dallo stadio con due punti persi. A tutti i lettori auguriamo una buona serata.

93′: cross di Chiellini, ribattuta, Dani Alves in sforbiciata ci prova ma Rico blocca.

91′: ALEX SANDRO, CLAMOROSO! Dani Alves mette in mezzo, Alex Sandro si immola per colpire di testa, la palla sembra entrare ma Rico dice ancora una volta no con la punta delle dita.

90′: ultimo cambio anche per il Siviglia: fuori Vazquez, dentro Carrico.

89′: PJACA A TERRA IN AREA! L’arbitro però fa segno al ragazzo di rialzarsi. Il contatto c’è, ma la spinta non è stata vigorosa.

86′: ultimo cambio per la Juventus: esce Dybala, entra Pjaca.

85′: PJANIC! Colpo di testa dell’ex Roma su cross di Dani Alves, palla a lato.

79′: SFORTUNATA LA JUVE! Pjanic stoppa un pallone in area di rigore, sombrero su Ferreira e pallone in mezzo, Higuain anticipato da un monumentale Escudero.

77′: altro cambio per gli spagnoli: esce Kranevitter, entra Ferreira.

75′: PJANIC DALLA DISTANZA! Azione manovrata dei bianconeri che si conclude con un piazzato del bosniaco sul centro-sinistra, palla a lato di poco.

72′: Pjanic intercetta bene ai 25 metri ma il suo pallonetto per Dybala è troppo lungo.

70′: ANCORA HIGUAIN! Traversone teso e perfetto di Khedira per l’argentino ma il suo piattone mancino è completamente sbagliato.

68′: doppia sostituzione Juve: entrano Pjanic ed Alex Sandro, escono Asamoah ed Evra.

67′: DANI ALVES! Higuain funge da boa e vede Khedira che in profondità lancia Dani Alves che mette in mezzo teso e basso per Dybala, Rico ci mette i pugni e devia.

65′: CORREA! Il talentuoso classe 94 ubriaca di finte Chiellini e da posizione defilatissima prova la botta nel sette, la palla sfiora la traversa. Primo spunto della partita per il Siviglia.

63′: LEMINA! Evra appoggia per il gabonese che prova la conclusione dalla distanza, alta di un metro. Allegri si infuria: c’erano Dani Alves e Dybala liberi.

62′: primo cambio per il Siviglia: esce Sarabia, entra Correa prelevato in estate dalla Sampdoria.

60′: Pareja verticalizza per Vitolo, Bonucci fa buona guardia e la palla finisce sul fondo.

58′: TRAVERSA DI HIGUAIN! Contropiede fulmineo di Dani Alves che crossa perfettamente sulla testa del Pipita che impatta perfettamente con il terzo tempo, ma la palla finisce sul legno. Ora la Juve ci crede, si infiamma lo Stadium!

57′: DYBALA! Evra scatenato sulla sinistra crossa per Higuain che fa un velo per l’accorrente Dybala la cui conclusione è alle stelle.

55′: bel pallone di Lemina sulla fascia per Evra che salta bene l’uomo ma il suo cross non trova nessuna delle due punte.

53′: pallone interessante di Chiellini in profondità per Evra che crossa, il pallone si impenna, Rico non si fida e spazza via di pugno.

48′: punizione di Dani Alves in mezzo per la testa di Higuain, Rami anticipa tutti e devia in corner. Dalla bandierina Dybala mette in mezzo, Dani Alves la ributta dentro ma in maniera imprecisa.

46′: INIZIA IL SECONDO TEMPO!

INTERVALLO

47′: FINISCE IL PRIMO TEMPO! Partita bloccata con la Juventus che non riesce a spingere in quanto decide di non pressare gli avversari. Dall’altra parte il Siviglia non fa nulla per aumentare i ritmi di gioco: alla fine un paio di occasioni per i padroni di casa e niente più.

46′: ammonito anche Rami per una trattenuta in area bianconera su Chiellini.

45′: Escudero è scatenato volendo fare tutto da solo, alla fine il suo tiro è deviato da Barzagli e si guadagna un corner.

44′: erroraccio in impostazione di Bonucci che consegna la palla a Vitolo il quale però viene recuperato da un ottimo Asamoah.

40′: ammonibo Iborra per un brutto fallo a palla lontana su Lemina.

38′: Dybala chiude il triangolo con Higuain, ma la Joya si allunga leggermente il pallone e Rami spazza.

36′: primo ammonizione della partita: giallo per N’Zonzi per un pestone su Evra.

35′: ora l’incontro è spezzattato, con molti falli che fanno ristagnare il gioco a centrocampo.

30′: DYBALA! Rico rilancia dalla propria area, Chiellini intercetta e lancia Higuain che di petto serve Dybala, il portiere degli spagnoli esce alla disperata e blocca l’ex Palermo, per l’arbitro è tutto regolare. Azione da rivedere.

27′: bella staffilata dalla distanza di prima da parte di Escudero, tentativo apprezzabile ma sfera centrale.

25′: conclusione di Bonucci con il destro dalla trequarti, la sfera esce di un paio di metri.

23′: bel cross di Asamoah sulla sinistra, ma Pareja intercetta. Juve in pressing sugli avversari, la partita ora è piacevole nonostante qualche fallo di troppo, ma in campo regna il fair play.

18′: errore in disimpegno di Lemina, Vitolo recupera palla ma Bonucci riesce a fermarlo con un grande intervento che salva la Vecchia Signora. A fine azione rimane a terra il difensore centrale bianconero per un colpo al ginocchio: si scaldano a scopo precauzionale Benatia e Cuadrado.

17′: palla profonda di Lemina per il bel movimento di Dani Alves, ma Rico esce ed evita qualsiasi problema. Il brasiliano non sembra essere entrato benissimo in partita.

16′: prova subito a rispondere il Siviglia con un bel pallone in profondità per Sarabia, ma il lancio è troppo lungo e Buffon blocca senza problemi.

15′: OCCASIONE JUVE! Incredibile magia di Dybala che in rovesciata in mezzo al campo lancia Khedira che si immola verso l’area, il tedesco prova il tiro forta, ma è centrale e Rico blocca.

12′: rischio di Bonucci che stoppa male il pallone, Vazquez è in agguato ma il centrale ex Bari recupera.

11′: DANI ALVES! Bel tocco del Pipita per Asamoah che però non si accorge del recupero di un difensore, la palla arriva a Dani Alves che dalla distanza ci prova, ma la palla finisce fuori.

9′: prova subito a rispondere la formazione di Sampaoli con un bel cross di N’Zonzi, ma in area non c’è nessuno.

8′: OCCASIONE JUVE! Grande chance per i bianconeri: Chiellini intercetta la sfera e di prima lancia Higuain, l’argentino vede lo scatto di Dybala, la Joya poi serve Khedira che entra in area e prova la conclusione, palla fuori di un soffio.

7′: bel recupero di Asamoah che lancia subito Higuain, ma il Pipita cincischia troppo con il pallone al limite dell’area e l’azione sfuma.

5′: inizio prudente per il Siviglia che prova a fare possesso palla; la Juventus pressa alto senza correre rischi, ma al momento nulla da segnalare. Le due squadre si stanno studiando.

1′: E’ iniziata! L’arbitro tedesco Aytekin ha dato inizio alla sfida!

0′: Juventus e Siviglia sono in campo, le coreografie dei tifosi bianconeri sono da brivido: tra poco si comincia.

0′: le squadre sono nel tunnel che porta al campo di gioco dello Stadium, tra qualche minuto scenderanno in campo!

Benvenuti alla cronaca live di Juventus Siviglia! I bianconeri di Massimiliano Allegri faranno il loro esordio stagionale in Champions League contro la formazione spagnola allenata da Jorge Sampaoli. Sarà una partita assolutamente da non perdere: la Vecchia Signora dovrà cercare di fare risultato in modo tale da iniziare con il piede giusto questa avventura europea. Quest’anno l’obiettivo è arrivare fino in fondo. Vietato nascondersi.

Juventus-Siviglia (Champions League) – Fonte: jctreviglio.blogspot.com

Juventus Siviglia Formazioni UFFICIALI:

Colpo di scena nella formazione di Massimiliano Allegri, che decide all’ultimo minuto di escludere Miralem Pjanic dall’11 titolare: al suo posto ci sarà Asamoah. Per il resto classico 3-5-2 di contiana memoria per il tecnico toscano, con il rientro di Chiellini sul centro-sinistra e la conseguente ricomposizione della BBC in difesa. In cabina di regia, chance importante per Lemina, mentre in attacco confermatissima la coppia tutta argentina composta da Dybala ed Higuain.

Cambia qualcosa in partenza il tecnico degli spagnoli Sampaoli, che decide di schierare sulla trequarti l’ex Palermo Vazquez, amico di lunga data con la Joya Paulo Dybala. Per il resto nessuna novità di rilievo, se non il fatto che Kyotake partirà dalla panchina a vantaggio di Sarabia. In difesa Rami sarà accanto a capitan Pareja e N’Zonzi che viene schierato interno e non da schermo davanti alla difesa.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Lemina, Asamoah, Evra; Higuain, Dybala.
A disposizione: Neto, Benatia, Alex Sandro, Pjanic, Cuadrado, Pjaca, Mandzukic.
Allenatore:
Massimiliano Allegri.

SIVIGLIA (4-3-1-2): Rico; Mercado, Rami, Pareja, Escudero; N’Zonzi, Kranevitter, Iborra; Vazquez; Vitolo, Sarabia.
A disposizione: Sirigu, Mariano Ferreira, Carriço, Vietto, Correa, Kiyotake, Ganso.
Allenatore: Jorge Sampaoli.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€