Cronaca Diretta Genoa Milan 12° Giornata Serie A 16-12-2020

Cronaca Diretta Testuale di Genoa Milan 12° Giornata di Serie A Domenica 16 Dicembre 2020 ore 20:45

Genoa-Milan, 12° giornata di Serie A

Cronaca 2° Tempo:

94’ – Finisce la partita: Genoa-Milan 2-2 i padroni di casa per due volte in vantaggio con Destro (47′ e 59′) si vedono puntualmente raggiungere dagli ospiti a segno con Calabria (52′) e Kalulu (83′). Il Milan resta imbattuto ma vede, in vetta con 28 punti all’attivo, ridursi ad una sola lunghezza il vantaggio sull’Inter. Il Genoa, terzultimo a quota 7, pone fine alla striscia di cinque sconfitte interne.

94′ – Altro tiro dalla bandierina per la compagine di Pioli. E’ il decimo.

93′ – Nono calcio d’angolo per il Milan.

92′ – Corner per i padroni di casa.

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero.

89′ – Occasioni Genoa: Scamacca, sugli sviluppi di un cross dalla destra di Goldaniga, impegna severamente Donnarumma con una conclusione in acrobazia. I rossoblu si rendono subito dopo pericolosi con un colpo di testa alto di Goldaniga.

88′ – Ottavo calcio d’angolo per il Milan generato da una punizione di Calhanoglu deviata dalla barriera.

87′ – Ammonizione Genoa: cartellino giallo per Radovanovic per gioco scorretto su Diaz.

83′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Leao.

83′ – GOL MILAN! 2-2! Sugli sviluppi del corner Kalulu sigla, sfruttando una sponda aerea di Romagnoli, il pari rossonero da pochi passi.

82′ – Una conclusione di Calhanoglu è deviata in angolo da un difensore.

80′ – Altro tiro dalla bandierina per gli ospiti. E’ il sesto.

78′ – Occasione Milan: una conclusione di Hauge, deviata leggermente da Masiello, lambisce il palo alla sinistra di Perin. Corner per i rossoneri.

77′ – Cambio anche nel Milan: Diaz sostituisce Tonali.

76′ – Doppio cambio nel Genoa: Scamacca e Behrami prendono rispettivamente il posto di Destro e Sturaro.

75′ – Il Genoa si batte con grande determinazione creando notevoli difficoltà nella costruzione del gioco al Milan.

69′ – Il Milan fatica ad organizzare una reazione al secondo svantaggio accusato.

68′ – Seconda sostituzione per il Genoa: Melegoni rileva Pjaca.

66′ – Secondo corner per padroni di casa.

63′ – Prolungata azione d’attacco del Milan.

59′ – GOL GENOA! 2-1! Destro riporta avanti i rossoblu incornando in rete un traversone dalla destra di Ghiglione.

58′ – Cross impreciso di Calabria dalla destra: pallone sul fondo.

54′ – Cambi nel Milan: Hauge sostituisce Rebic mentre Saelemaekers prende il posto di Castillejo.

53′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Castillejo.

52′ – GOL MILAN! 1-1! Calabria pareggia i conti sorprendendo Perin con una conclusione da fuori area.

49′ – Gioco fermo per soccorrere Bani rimasto contuso a terra.

47′ – GOL GENOA! 1-0! Destro porta in vantaggio i padroni di casa ribadendo in rete una conclusione di Shomurodov respinta da Donnarumma.

46’ – Inizia la ripresa. Il Genoa si presenta in campo con una novità: Czyborra al posto di Pellegrini.

Cronaca 1° Tempo:

45′ – Finisce il primo tempo senza minuti di recupero: Genoa-Milan 0-0, gara, sin qui, decisamente avara di gioco e di emozioni.

42′ – Il gioco ristagna a centrocampo.

39′ – Occasione Milan: termina alto un colpo di testa sotto misura di Romagnoli sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Calhanoglu.

37′ – Occasione Milan: Rebic s’incunea con bravura nel cuore dell’area rossoblu concludendo però troppo centralmente a tu per tu con Perin. Quarto corner per gli ospiti.

36′ – Occasione Genoa: padroni di casa pericolosi con una conclusione di poco a lato di Destro.

36′ – Possesso palla del Genoa a centrocampo.

34′ – Segnalata una posizione irregolare di Shomurodov.

34′ – Altro tiro dalla bandierina per i rossoneri.

33′ – Secondo calcio d’angolo per il Milan generato da una buona iniziativa di Calabria.

31′ – Pellegrini si fa apprezzare per un recupero difensivo su Castillejo.

29′ – Buona chiusura difensiva di Calabria su Destro.

27′ – Gara, sino a questo momento, priva di spunti di cronaca. Il Milan fatica a trovare spazi.

25′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Romagnoli per gioco scorretto su Shomurodov.

22′ – Perin neutralizza senza particolari problemi un calcio di punizione di Calhanoglu.

20′ – Ghiglione, servito in verticale da Shomurodov, fallisce l’aggancio in corsa.

18′ – Ammonizione Genoa: cartellino giallo per Pellegrini per gioco scorretto su Tonali.

17′ – Il Genoa perde palla sul pressing alto portato dagli avanti rossoneri.

14′ – Ritmi di gioco piuttosto bassi in questa fase.

12′ – Possesso palla degli ospiti all’altezza della linea mediana del campo.

10′ – Primo corner anche per il Milan.

9′ – Castillejo si accentra da destra e conclude: pallone a lato.

8′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore del Genoa.

7′ – Un traversone basso dalla sinistra di Leao che intendeva servire Rebic si rivela impreciso.

5′ – Un servizio in profondità di Calhanoglu si rivela irraggiungibile per Castillejo.

4′ – Un tiro-cross di Kessie termina in fallo laterale.

1’ – Inizia la partita, calcio d’inizio battuto dal Milan. Il Genoa si dispone con un 4-4-2 che prevede in attacco un tandem composto da Shomudorov e Destro. Il Milan risponde con un 4-2-3-1 che in avanti presenta Castillejo, Calhanoglu e Leao a sostegno di Rebic unica punta.

Probabili Formazioni di Genoa-Milan:

Il Genoa deve fare a meno di calciatori come Biraschi, Cassata, Marchetti, Parigini, C. Zapata. Appaiono invece recuperati Criscito e Badeji. Solito 4-4-2 con Lerager e Sturaro sulle fasce, con la coppia d’attacco formata da Scamacca e Shomurodov.

Pioli dovrà fare i conti con le assenze di Gabbia, Bennacer, Kjaer (sta lavorando per rientrare tra Sassuolo e Lazio). Oggi test decisivo per Ibrahimovic che ieri si è allenato in gruppo. Da capire se il centravanti svedese verrà risparmiato in vista della sfida con il Sassuolo, oppure se verrà convocato e partirà dalla panchina pronto ad entrare. Confermato Kalulu centrale. Tonali al posto di Bennacer.

GENOA (4-4-2): Perin; Goldaniga, Bani, Masiello, Lu. Pellegrini; Lerager, Badelj, Rovella, Sturaro; Scamacca, Shomurodov. 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz; Rebic.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus