Cronaca Diretta e Streaming Italia Austria EURO 2020 26-06-2021

Cronaca e Diretta Streaming Live di Italia – Austria Ottavi di Finale di Euro 2020, Sabato 26 Giugno 2021 ore 21:00

Cronaca 2° Tempo Supplementare:

121′ – Finisce la partita! L’Italia vola ai quarti di finale dell’Europeo prevalendo a Wembley sull’Austria per 2-1 dopo i tempi supplementari. Alle reti messe a segno da Chiesa (95′) e Pessina (105′) gli austriaci oppongono soltanto una realizzazione di Kalajdzic (114′).

120′ – Segnalato un minuto di recupero. Cartellino giallo per Dragovic.

120′ – Opportunità in contropiede per l’Italia con Chiesa.

119′ – Termina a lato un tentativo da fuori area di Gregoritsch.

114′ – GOL DELL’AUSTRIA! 2-1! Kalajdzic va segno di testa sugli sviluppi del corner sorprendendo Donnarumma sul primo palo. Gara riaperta.

114′ – Calcio d’angolo per l’Austria. Doppio cambio ordinato da Foda: Ilsanker e Trimmel rilevano rispettivamente Laimer e Lainer.

110′ – Palla-gol Austria: Sabitzer calcia malamente a lato da ottima posizione.

109′ – Italia pericolosa: termina sul fondo una conclusione di Di Lorenzo.

108′ – Cambio nell’Italia: Cristante prende il posto di Insigne.

107′ – Austria pericolosa: Donnarumma si oppone con bravura ad un tentativo dal limite dell’area di Schaub.

106′ – Inizia il secondo tempo supplementare con due novità nell’Austria: Schlager e Grillitsch lasciano il posto a Gregoritsch e Schaub.

Cronaca 1° Tempo Supplementare:

105′ – Finisce il primo tempo supplementare.

105′ – GOL DELL’ITALIA! 2-0! Pessina, servito da terra da Acerbi, raddoppia per gli azzurri.

104′ – Italia pericolosa: Bachmann devia con bravura in angolo una punizione di Insigne.

103′ – Cartellino giallo per Hinteregger per gioco scorretto su Belotti.

102′ – Un traversone di Hinteregger dalla trequarti di sinistra è allontanato fuori area dalla difesa italiana.

99′ – Possesso palla dell’Austria.

96′ – Cambio nell’Austria: Kalajdzic sostituisce Arnautovic.

95′ – GOL DELL’ITALIA! 1-0! Chiesa porta in vantaggio gli azzurri. L’avanti della Juventus, servito da Spinazzola, elude l’intervento di Lainer e trafigge Bachmann con una precisa e potente battuta di sinistro in diagonale.

94′ – Chiesa, servito da Belotti, chiama in causa Bachmann.

92′ – Rilevato un fallo in attacco di Sabitzer su Belotti in occasione di un calcio di punizione.

91′ – Inizia il primo tempo supplementare.

Cronaca 2° Tempo:

95′ – Si va ai supplementari! Italia e Austria chiudono i 90′ regolamentari sullo 0-0. Ripresa a tratti sofferta per gli azzurri.

94′ – Una punizione per l’Italia al limite dell’area non sortisce effetti.

91’ – Rilevato un fuorigioco di Insigne.

90’ – Segnalati cinque minuti di recupero.

90′ – Cambio nell’Austria: Schopf sostituisce Baumgartner colpito da crampi.

87′ – Gli azzurri tornano a proporsi in fase offensiva con una certa continuità in questo finale.

84′ – Doppio cambio nell’Italia: Immobile lascia il posto a Belotti; Chiesa rileva Berardi.

83′ – Palla-gol per gli azzurri: Berardi fallisce la conclusione al volo sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Spinazzola.

80′ – Prolungata azione d’attacco dell’Austria che guadagna un corner. Italia nervosa e confusa in fase di possesso.

78′ – Segnalata una posizione di fuorigioco di Insigne.

74′ – Proteste austriache per un contatto in area azzurra. Ravvisato in precedenza un fuorigioco di Hinteregger.

72′ – L’Italia cerca senza fortuna la via della rete nel breve volgere di sessanta secondi con Locatelli ed Insigne.

67′ – Doppio cambio per l’Italia: Locatelli e Pessina rilevano rispettivamente Verratti e Barella.

65′ – Gol annullato all’Austria! Rilevato al VAR un fuorigioco di Arnautovic che era andato a segno di testa da pochi passi sfruttando una sponda aerea di Alaba. Che pericolo per gli azzurri che appaiono nervosi da qualche minuto.

62′ – L’Austria si ripropone al tiro con Sabitzer: pallone sul fondo dopo una deviazione di Bonucci. Primo calcio d’angolo per la nazionale diretta da Foda.

61′ – Apertura imprecisa di Jorginho sulla pressione portata di centrocampisti austriaci.

60′ – Barella si trascina il pallone oltre la linea di fondo.

57′ – Termina alto un colpo di testa di Bonucci sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto dalla destra.

56′ – Alaba si rifugia in corner su un traversone proposto da Berardi dalla sinistra. Terzo tiro dalla bandierina per gli azzurri.

54′ – Una conclusione di Spinazzola dal limite è respinta.

52′ – Austria pericolosa: termina di poco alta la punizione di Alaba.

51′ – Ammonito per proteste anche Barella.

50′ – Cartellino giallo per Di Lorenzo per gioco scorretto. Punizione interessante per l’Austria al limite dell’area.

49′ – Arnautovic crea lo scompiglio in area azzurra con una prolungata iniziativa personale.

48′ – Un traversone basso dalla destra di Berardi è respinto a centro area da Dragovic.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

47′ – Finisce il primo tempo. Italia e Austria vanno al riposo sullo 0-0. Azzurri pericolosi con un incrocio dei pali colpito da Immobile e con una conclusione di Barella respinta di piede da Bachmann.

47′ – Punizione di Berardi e deviazione sul fondo di testa di Acerbi.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

43′ -Si spegne sul fondo un colpo di testa di Di Lorenzo sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Insigne.

43′ – Bauchmann devia in angolo un tentativo di Spinazzola. Secondo tiro dalla bandierina per l’Italia.

43′ – Buon recupero difensivo di Schlager ai danni di Insigne.

41′ – Spinazzola è fermato in area avversaria.

40′ – Segnalata con notevole ritardo una posizione di fuorigioco di Insigne.

38′ – Il centrocampista dell’Hoffenheim riprende regolarmente il suo posto. Il gioco riprende.

37′ – Gioco fermo per soccorrere Baumgartner rimasto contuso a terra dopo un scontro con Donnarumma.

36′ – Donnarumma controlla in presa alta un traversone dalla destra di Schlager.

35′ – Baumgartner è fermato fallosamente da Verratti sulla trequarti.

32′ – Incrocio dei pali di Immobile! Azzurri vicinissimi al bersaglio con una conclusione improvvisa da fuori area del bomber della Lazio.

30′ – L’Italia fa registrare da una decina di minuti una certa supremazia a livello territoriale.

28′ – Pessimo controllo di Lainer lungo l’out di destra.

25′ – Immobile non riesce a controllare al meglio un pallone a spiovere proposto in profondità da Berardi consentendo il recupero ad Alaba. Sul proseguimento dell’azione l’Italia guadagna un corner.

24′ – Prolungata manovra degli azzurri.

23′ – Un tentativo di Berardi dal limite dell’area è respinto dalla difesa austriaca.

21′ – Il gioco ristagna in questa fase all’altezza della linea mediana del campo.

18′ – Austria pericolosa in contropiede con una conclusione imprecisa da fuori area di Arnautovic.

18′ – Buon momento per gli azzurri che recuperando diversi palloni a centrocampo si ripropongono con una certa continuità in fase offensiva.

17′ – Palla-gol per l’Italia: Barella, servito dal fondo da Spinazzola, impegna Bachmann bravo a salvarsi di piede.

14′ – Bachmann neutralizza senza particolari problemi un tentativo a rete effettuato da Insigne dalla sinistra.

13′ – Cross di Laimer è respinto fuori area da Spinazzola.

12′ – Verratti è fermato al limite dell’area.

11′ – Il primo tentativo a rete è dell’Italia: Spinazzola conclude malamente sul fondo da posizione piuttosto defilata.

10′ – Lento possesso palla degli azzurri.

8′ – Buona chiusura difensiva di Acerbi.

7′ – Prolungata azione d’attacco dell’Austria.

6′ – Fallo commesso da Immobile su Bachmann proteso in uscita bassa.

5′ – Pressing alto di entrambe le squadre in queste prime battute di gioco.

4′ – Possesso palla dell’Austria a centrocampo.

3’ – Un tentativo di servizio in verticale di Berardi per Immobile si rivela impreciso.

2′ – Cartellino giallo per Arnautovic per gioco scorretto su Barella.

1′ – Un traversone di Baumgartner dalla sinistra è allontanato fuori area dalla difesa azzurra.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dall’Austria.

Formazioni Ufficiali di Italia Austria:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne.

AUSTRIA (4-3-2-1): Bachmann; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Alaba; Schlager, Laimer, Grillitsch; Baumgartner, Sabitzer; Arnautovic.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus