Cristiano Ronaldo: ipotesi di addio dal Real Madrid

Il portoghese si sentirebbe perseguitato dopo la squalifica di 5 giornate e le accuse di evasione fiscale. 

La notizia ha del clamoroso e potrebbe completamente sconvolgere il calciomercato a soli 7 giorni dalla chiusura: Cristiano Ronaldo medita di lasciare il Real Madrid. L’indiscrezione choc arriva direttamente dalla Spagna, nello specifico dal quotidiano El Pais

Cristiano Ronaldo

Il talento dei Blancos, infuriato per la squalifica di 5 giornate inflittagli dopo la partita di andata della Supercoppa spagnola con il Barcellona, e le accuse di evasione fiscale (Ronaldo si sente perseguitato dai giudici spagnoli, sportivi e non) sta seriamente prendendo in considerazione l’ipotesi di lasciare i Campioni d’Europa in questa sessione di mercato. Le big del Vecchio Continente sono ovviamente alla finestra.

Il quotidiano iberico riporta, infatti, le parole di uno dei componenti dell’entourage di CR7: “Ora è concentrato sul campo, ma le cinque giornate di squalifica lo hanno infastidito. In questo momento non possiamo garantire che Cristiano resti, vediamo cosa succederà da qui al 31 agosto“. Dopo aver deciso con un suo gol il Trofeo Bernabeu contro la Fiorentina, le parole relative al campionissimo portoghese arrivano come un fulmine a ciel sereno per i tifosi delle merengues. Le big d’Euorpa sono ovviamente in attesa di sviluppi, con un calciomercato estivo che dopo Neymar al Psg potrebbe regalare una chiusura veramente col botto.