Coppa Italia, Video Gol Highlights Atalanta-Cagliari 3-1: Sintesi 14-1-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Atalanta-Cagliari 3-1, Ottavi di finale Coppa Italia: la sblocca Miranchuk, nuovo vantaggio di Muriel, che aveva colpito una traversa dopo il pareggio di Sottil, che prenderà anche una traversa dopo il gol di Sutalo, al quale viene annullata la possibile doppietta per fuorigioco

L’Atalanta batte il Cagliari al Gewiss Stadium di Bergamo, conosciuto anche come Stadio Atleti Azzurri d’Italia, negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Continua l’ottimo momento dei bergamaschi, che si qualificano ai quarti di finale, dove affronteranno la vincente tra Lazio e Parma, eliminando i sardi, sempre più in crisi di prestazioni e risultati, visto che non vincono ormai da due mesi.

La sintesi di Atalanta-Cagliari 3-1

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Entrambe le squadre sono propense ad impostare il match sul possesso palla, ma sono anche molto reattive in pressing e veloci nel ribaltare l’azione.

Si tira solo da una parte, visto che i padroni di casa puntano molto sulle giocate di Miranchuk, che trova un super Vicario, che si supera poco dopo anche su Gosens e Freuler.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 43′ minuto, quando i padroni di casa sbloccano finalmente il risultato trovando il gol del vantaggio con Miranchuk, su assist di Muriel, abbattendo la saracinesca Vicario.

Succede di tutto nel secondo tempo, in ci la partita si accende, visto che gli ospiti non si limitano a difendersi di fronte all’ottimo possesso palla degli avversari, ma riescono a ripartire in contropiede.

Dopo la clamorosa traversa di Muriel su calcio di punizione, al 55′ minuto gli ospiti trovano il gol del pareggio alla prima conclusione in porta, grazie alla bellissima giocata di Sottil.

Grandissima la reazione dei padroni di casa, che trovano subito il gol del nuovo vantaggio al 61′ minuto con il diagonale imparabile di Muriel.

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che spingono sull’acceleratore per chiudere i giochi, ma Vicario compie un miracolo sulla conclusione di Malinovskyi.

L’appuntamento con il raddoppio è solo rimandato al 65′ minuto, quando Sutalo si fa trovare al posto giusto al momento giusto sulla sponda di Gosens sul calcio d’angolo di Muriel.

Il terzo gol sembra chiudere i giochi, visto che gli ospiti si abbattono e i padroni di casa gestiscono benissimo il momento, rendendosi ancora pericolosi con Freuler, però questa volat la traversa ferma Sottil, che aveva tirato a botta sicura.

Nel finale c’è ancora tempo per Vicario di mettersi in mostra, risultando decisivo ancora su Ilicic e sul tiro a volo di Malinovskyi, sulla cui ribattuta al 90′ minuto Sutalo segna, ma viene annullato per fuorigioco.

Video Gol Highlights di Atalanta-Cagliari 3-1

Il tabellino di Atalanta-Cagliari 3-1

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Sutalo, Romero, Djimsiti; Maehle, Freuler (29′ st Depaoli), Pessina (1′ st De Roon), Gosens (23′ st Hateboer); Malinovskyi, Miranchuk (24′ st Ilicic); Muriel (43′ st Palomino).
A disp.: Rossi, Gollini, Toloi, Lammers, Gyabuaa, Cortinovis, Zapata. All.: Gasperini

Cagliari (4-3-3): Vicario; Zappa, Ceppitelli, Walukiewicz, Tripaldelli (38′ st Lykogiannis); Nandez, Marin, Caligara (22′ st Joao Pedro); Tramoni (27′ st Pereiro), Pavoletti (22′ st Cerri), Sottil (38′ st Ounas).
A disp.: Aresti, Cragno, Simeone, Boccia, Del Pupo. All.: Di Francesco

Arbitro: Dionisi
Marcatori: 43′ Miranchuk (A), 9′ st Sottil (C), 16′ st Muriel (A), 19′ st Sutalo (A)
Ammoniti: Ilicic (A)
Espulsi: –

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia