Coppa Italia: Milan – Napoli 2-0. la doppietta di Piatek stende il Napoli e manda il Milan in semifinale.

Il Milan vince 2-0 contro il Napoli a San Siro nel primo quarto di finale di Coppa Italia e approda nella semifinale della competizione. Protagonista assoluto Piatek con una doppietta nel primo tempo, all’esordio da titolare con la maglia del Milan.

Esordio da sogno per Krzystzof Piatek che con una doppietta stende il Napoli e manda il Milan in semifinale di Coppa Italia. Da incorniciare soprattutto la seconda rete, grande sfoggio di tecnica del centravanti polacco.

Il Milan di Gennaro Gattuso si schiera col 4-3-3 con Donnarumma tra i pali, difesa con Abate, Musacchio, Romagnoli e Laxalt. Centrocampo con Kessie, Bakayoko e Paquetà. In attacco Borini e Castillejo a supporto di Piatek, all’esordio da titolare con la maglia rossonera.

Il Napoli di Carlo Ancelotti si schiera col 4-4-2 con Meret in porta, difesa con Malcuit, Koulibaly, Maksmivovic e Ghoulam. Centrocampo con Allan, Diawara Zielinski Fabian Ruiz. In attacco Insigne e Milik.

Il primo tiro della partita è del Milan con Piatek che al volo di sinistro in area manda a lato sfiorando il palo. Al 10° minuto è subito vantaggio per i rossoneri: lancio lungo dalla difesa di Laxalt, buco clamoroso della retroguardia partenopea, Maksmovic liscia il pallone e lascia scappare Piatek, che entra in area e fulmina Meret con un destro preciso che vale l’1-0.

Il Napoli prova subito la reazione al 12° con un tiro centrale in area di Insigne che Donnarumma riesce a bloccare. La partita offre un buon Milan, compatto e corto ed efficace nelle ripartenze e un Napoli spento e poco pericoloso che procede solo con uno sterile possesso palla.

Al 21° bella triangolazione tra Zielinski ed Insigne, quest’ultimo arriva in area e calcia col destro ma il tiro è debole e facile preda di Donnarumma. Al 26° è raddoppio Milan: lancio di Paquetà a cercare Piatek, l’attaccante polacco avanza sull’esterno, entra in area supera Koulibaly con una sterzata e dal vertice esterno dell’area piazza un destro a giro che si insacca all’angolino per il 2-0 e la doppietta personale. 

 

A inizio ripresa Napoli vicino al gol: Romagnoli da angolo avversario salva sulla linea un tentativo di Milik. Al 63° Insigne prova a sorprendere Donnarumma direttamente dalla bandierina, ma il il giovane portiere italiano respinge sulla linea.

Al 65° Ounas si accentra col sinistro e da fuori area calcia a giro impegnando Donanrumma alla parata.

I 25 minuti finali scorrono con il Napoli iper offensivo che attacca male e il Milan controlla senza rischiare più nulla. Rossoneri in semifinale, un Napoli deludente esce dalla competizione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco