Copa del Rey, risultati andata semifinali: pari nel primo Clasico, 2-2 tra Betis e Valencia.

Mercoledì 6 e giovedì 7 febbraio si sono giocate la gare d’andata delle semifinali di Coppa del Re: l’atteso Clasico giocato al Camp Nou tra Barcellona e Real Madrid è terminato in parità 1-1 con il vantaggio di Lucas Vazquez a inizio primo tempo annullato dalla rete di Malcom nella ripresa. Nell’altra semifinale spettacolare 2-2 tra il Betis Siviglia e il Valencia. Padroni di casa avanti con doppio vantaggio con Garcìa e Joaquin, il Valencia riprende la partita prima con il gol del russo Cheryshev e trova l’importante pareggio a tempo scaduto con la rete di Kevin Gameiro al 92°. Tra 20 giorni le gare di ritorno al Santiago Bernabeu di Madrid e al Mestalla di Valencia per decretare le due finaliste.

Barcellona – Real Madrid: 1-1 (6° pt Lucas Vazquez, 57° st Malcom)

Il primo round del Clasico valevole per la semifinale d’andata di Coppa del Re è finito 1-1, con le due Big di Spagna che si contenderanno l’accesso alla finale il 27 febbraio al Santiago Bernabeu. Le formazioni sono le quasi titolari dove nel Barça manca solo Messi che parte dalla panchina e l’infortunato Dembele. Il Real Madrid schiera Llorente,Vinicius Junior e Vazquez e lascia in panchina Bale, Isco, Casemiro e Asensio. Dopo appena 6 minuti, il Real gela il Camp Nou: cross profondo dalla sinistra di Vinicius, la palla finisce a Benzema che rimette in mezzo e pesca la zampata di Vazquez che con un tocco delicato anticipa Lenglet e beffa Ter Stegen. Il Barcellona sfiora il pari con due occasioni di testa prima con Pique e poi con Rakitic che colpisce la traversa a Navas battuto. Il portiere Blanco è bravo poco dopo a respingere un destro insidioso di Suarez. Nel secondo tempo, i padroni di casa trovano il pari: bellissimo lancio di Pique dalla difesa a servire l’inserimento di Arthur, Navas lo anticipa ma lascia la porta sguarnita a Suarez che colpisce il palo, sulla respinta è lesto Malcom a raccogliere il pallone e a scaraventare di sinistro la palla in porta per l’1-1. 

 

Betis Siviglia – Valencia: 2-2 (45° pt Moron Garcìa, 54° st Joaquin, 70° st Cheryshev, 92° st Gameiro)

Partita emozionante a Siviglia dove il Valencia coglie un importante pareggio fuori casa dopo essere stato sotto per due reti. La partita si sblocca al termine della prima frazione di gioco, con Garcia che dà il vantaggio ai suoi segnando con un colpo di testa ravvicinato, dopo aver raccolto una bella sponda del compagno Sidnei. Betis che raddoppia a 10 minuti dall’inizio del secondo tempo con un gol capolavoro di Joaquin, che va a rete direttamente da calco d’angolo con un destro ad effetto che oltrepassa la linea di porta beffando Doménech. Pare finita ma il Valencia rientra in partita al 70° col gol di Cheryshev che impatta di testa dall’area piccola sfruttando un preciso cross di Gameiro. Dopo una traversa colpita ancora sull’asse Gameiro – Cheryshev, è proprio l’attaccante francese che trova il definitivo pari a tempo quasi scaduto: cross basso e radente dalla trequarti di Rodrigo, Gameiro brucia in velocità il diretto marcatore e a pochi passa da Robles colpisce bene di prima e firma il 2-2 finale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco