Clamoroso: Cristiano Ronaldo e Messi vogliono lasciare Manchester United e PSG

Messi e Cristiano Ronaldo sarebbero insoddisfatti delle loro attuali squadre. L’argentino lascerebbe Parigi in caso di mancata vittoria della Champions. Il portoghese lascerà l’Old Trafford in caso di mancata qualificazione a suddetta competizione.

Cristiano Ronaldo e Messi stelle scontente: i due fuoriclasse, assoluti protagonisti della scena calcistica mondiale dell’ultimo decennio, starebbero meditando l’addio ai rispettivi club a fine stagione. Entrambi trasferirtisi questa estate, per intraprendere una nuova avventura professionale, si trovano d’un tratto ai margini del calcio che conta.

Cristiano Ronaldo è tornato, dopo anni, al Manchester United. Sebbene il suo rendimento sia all’altezza della fama che porta (14 reti e tre assist in 19 partite), i “Red Devils” stanno faticando parecchio ad imporsi in Premier League. Sono settimi, a quattro punti dalla zona Champions, e hanno un rendimento sin troppo altalenante, come dimostra la caduta casalinga contro il Wolverhampton dopo due vittorie e un pareggio.

Ma, alla base del malumore di CR7, vi sarebbe il rapporto con Ralph Rangnick, nuovo manager della squadra, scelto in sostituzione di Solskjaer. Tra i due c’è poco feeling, e il portoghese avrebbe chiesto l’esonero dell’ex Lipsia a fine stagione. Se ciò non dovesse avvenire, Ronaldo sarebbe pronto a trovarsi un’altra sistemazione e, nonostante l’età, non gli mancherebbero certamente le proposte, magari nella MLS.

Di cattivo umore anche Leo Messi: nel suo caso, il problema starebbe nello scarso spazio che gli ha dato il PSG fino a questo momento. Sedici presenze in tutto tra campionato e Champions dove, vale ricordarlo, ha però la media di un gol a partita.

Lionel non si sente centrale nel progetto parigino. Nell’abbondanza del reparto avanzato della squadra di Pochettino, Messi rischia di diventare una tra le tante stelle, superato dalla giovinezza e l’esuberanza di un astro come Mbappé. L’unica condizione per restare a Parigi, informa “El Chiringuito”, è vincere la Champions League. Se ciò non dovesse avvenire, non è da escludere alcuna ipotesi, anche quella di un ritorno romantico al Barcellona. E romantico lo sarebbe per davvero, perché la “Pulce” dovrebbe ridursi corposamente l’ingaggio per giocare in Spagna.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€