CIES, giocatori più costosi: Neymar 1°, Dybala 5°, Insigne primo italiano

Il Cies, osservatorio calcistico internazionale con base in Svizzera, così come fa ogni Gennaio, ha stilato anche quest’anno la classifica dei 100 calciatori più costosi nelle 5 top leghe europee. I parametri di giudizio sono in base all’età, il ruolo, la durata del contratto, il rendimento degli ultimi anni e dell’ultimo periodo, oltre che lo status internazionale. Neymar conquista il primato di questa speciale graduatoria. Ben 17 i calciatori del nostro campionato. 

Una classifica che è sì una vera e propria tradizione del mese di gennaio, ma che mai come quest’anno sta facendo parecchio discutere. Diverse le valutazioni che fanno un po’ parlare, soprattuto quella dell’ultimo pallone d’oro, Cristiano Ronaldo. Il calciatore, in questa speciale graduatoria occupa soltanto la quarantanovesima posizione, con una valutazione di circa 80 milioni di euro, 5 in più rispetto all’ex romanista Rüdiger. Primato immancabile, invece, per Neymar (213), susseguito dall’ex compagno Leo Messi (202) e da Harry Kane (195). 

 
(Foto del Corriere dello Sport)

A far sorridere è l’enorme quantità di calciatori presenti nel nostro campionato, ben 17. Tra questi, il più costoso di tutti e quinto in classifica, è Paulo Dybala con una valutazione superiore ai 174 milioni. Al seguito, per quanto riguarda la Serie A altri due argentini: Gonzalo Higuain (113) e Mauro Icardi (104,5). Primo Italiano in classifica Lorenzo insigne (102), con alle sue spalle Mertens (89,8), Immobile (85,2), Nainggolan (77,1), Hysaj (70,5), Belotti (70,5) e Federico Chiesa (65,1). Presenti anche Donnarumma (95°, 51 milioni) e Pellegrini (95°, 50.6).

 

 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi