Chelsea: Morata out per un mese, salta la Roma

Lesione muscolare di secondo grado per Alvaro Morata. L’attaccante spagnolo del Chelsea salterà gli impegni con la nazionale ma anche le due sfide contro la Roma in Champions League.

 

Non arrivano buone notizie per il Chelsea e per Antonio Conte dal ritiro della nazionale spagnola, perché Alvaro Morata, attaccante ex-Real Madrid che era uscito a partita in corso durante Chelsea-Manchester City, ha sostenuto gli esami, che hanno confermato la lesione di secondo grado al bicipite femorale della coscia sinistra

Un brutto infortunio che terrà fuori dai campi di calcio l’ex-Juventus per almeno un mese. Morata così salterà quasi sicuramente la doppia sfida di Champions League contro la Roma (andata a Stamford Bridge il 18 ottobre, ritorno all’Olimpico il 31 ottobre), e le gare contro Crystal Palace, Watford, Everton e Bournemouth oltre a fargli subito saltare le due sfide con la nazionale iberica contro Albania e Israele (non ci saranno neanche Iniesta e Carvajal per il tecnico spagnolo Julen Lopetegui).

Aveva cominciato bene la stagione l’attaccante madrileno, arrivato a Londra per 64 milioni di euro quest’estate. Dopo le ombre delle prime gare, Morata ha realizzato 7 reti in 9 partite, una in Champions League contro i rivali dell’Atletico Madrid; al suo posto sembra naturale che giocherà Michy Batshuayi, anche se c’è da aspettarsi anche qualche sorpresa da Conte, che l’anno scorso ha giocato qualche volta con Hazard falso centravanti.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus