Champions League, probabili formazioni Liverpool-Barcellona

Torna domani sera la Uefa Champions League con il ritorno della prima semifinale in programma tra Liverpool e Barcellona.

In attesa della sfida di stasera tra Manchester-City e Leicester, il Liverpool, primo in classifica in Premier League, si prepara alla sfida di domani sera contro i blaugrana

Dopo il 3-0 dell’andata, i Reds di Klopp hanno l’obbligo di provare ad agguantare una finale che al momento pare irraggiungibile. 

Di contro avranno però un Barcellona che, col campionato spagnolo già in tasca, punta chiaramente al Triplete dal momento che gli azulgrana sono anche in finale di Coppa del Re. 

Messi e compagni quindi giungeranno sulla sponda rossa del Mersey per provare a incrementare ancora di più l’enorme vantaggio già acquisito all’andata. 

Per quanto riguarda le probabili formazioni, nel Liverpool è fortemente in dubbio la presenza di Mohamed Salah.

L’egiziano infatti è uscito malconcio dall’ultima sfida di campionato contro il Newcastle

Problemi di formazione anche per Valverde che deve rinunciare a Dembélé a causa di un infortunio muscolare occorsogli durante l’ultima gara di campionato contro il Celta Vigo. 

Il Liverpool, a parte il dubbio Salah, dovrebbe giocare quindi con il solito Alisson in porta.

Davanti al portiere brasiliano i 4 fedelissimi di Kloop, Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson. 

A centrocampo spazio a capitan Henderson, Fabinho, e Milner

In attacco Mané dovrebbe invece essere affiancato da Salah e Wijnaldum con quest’ultimo che sostituirà l’infortunato Firmino.

Il Barcellona invece conferma la stessa formazione che ha stravinto all’andata con Ter Stegen in porta. 

Difesa a 4 con Piqué, Lenglet, Jordi Alba e Sergi Roberto.

A centrocampo gli inamovibili Rakitic e Busquets con Vidal al loro fianco. 

In attacco il tridente formato da Messi, Suarez e Coutinho. 

Probabili schieramenti di Liverpool e Barcellona

Probabili formazioni Champions League, Liverpool-Barcellona

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Mané, Salah, Wijnaldum.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitić, Busquets, A.Vidal; Messi, L.Suárez, Coutinho.

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi