Champions League, calendario con date e orari Gruppo B: tutto sugli avversari dell’Inter

Mancano solo due settimane all’esordio stagionale dell’Inter in Champions League. Antonio Conte è stato chiaro, l’obbiettivo della squadra sarà quello di spingersi il più in là possibile anche in campo europeo. Andiamo però a scoprire, squadra per squadra, quali insidie presenta il girone dei nerazzurri e il calendario degli impegni.

CALENDARIO GRUPPO B – CHAMPIONS LEAGUE:


Giornata 1 – ANDATA: 21 ottobre alle 21, Inter-Borussia
Giornata 2 – ANDATA: 27 ottobre alle 18:55, Shakthar-Inter
Giornata 3 – ANDATA: 3 novembre alle 21, Real Madrid-Inter
Giornata 4 – RITORNO: 25 novembre alle 21, Inter-Real Madrid
Giornata 5 – RITORNO: 1 dicembre alle 21, Borussia-Inter
Giornata 6 – RITORNO: 9 dicembre alle 21, Inter-Shakhtar

LE AVVERSARIE:


REAL MADRID: Il modulo classico dei blancos è un 4-3-3, a gara incorso o per necessità Zidane utilizza anche un 4-3-1-2. Sistema di gioco, quest’ultimo, che agevolerebbe l’Inter dal punto di vista della copertura difensiva del campo. I punti di forza della squadra, come ben risaputo sono due: Sergio Ramos leader e capitano, e Karim Benzema di nuovo al top negli ultimi 2 anni. Punto debole, invece, la fase difensiva e un Courtois non al meglio in questa prima fase di stagione.

SHAKHTAR DONETSK: Il modulo standard dello Shakhtar Donetsk è un 4-2-3-1, che difficilmente il tecnico cambia. Alla base c’è l’idea di fare calcio con possesso palla e tiki taka veloce. Il tutto basandosi su Taison, stella della squadra e sulla leadership dello storico Pyatov, il quale però concede qualche errore tra i pali. L’Inter lo sa, e questi avversari li ha già più che battuti in Europa League.

BORUSSIA MOENCHENGLDBACH: Il modulo del Borussia Moenchengladbach è un 4-2-3-1, con l’Inter però non è da escludere un posizionamento a specchio con la difesa a 3 già sperimentata più volte dal tecnico Rose in Bundesliga. Da tenere d’occhio Marcus Thuram, stella della squadra con già diversi gol all’attivo e ampi margini di miglioramento dettati dalla giovane età, in più c’è il capitano Stindl che da trequartista o seconda punta tende sempre a creare occasioni per i suoi compagni. Anche qui i problemi più grossi sono legati alla retroguardia. Il portiere Sommer, però, garantisce affidabilità.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi