Champions League, avversario Roma: tutti i segreti del Barcellona

Peggio di così poteva andare per la Roma. Dall’urna dei quarti di finale infatti è uscito il nome che tutti vogliono evitare, il Barcellona. Sulla carta non c’è storia, parliamoci chiaro, e le speranze di qualificazione della Roma sono molto basse.

Oltre a un attacco spettacolare, il Barcellona con Valverde è riuscito a registrare la difesa e forte del primato in campionato e della qualificazione alla finale di Coppa di Spagna, punta deciso verso il triplete

Messi è all’apice della carriera, pochi giorni fa ha superato quota 100 gol in Champions League e sembra inarrestabile (come al solito). Fazio e Manolas inizieranno ad avere gli incubi. Le speranze della Roma sono riposte nell’entusiasmo.

Erano anni che i giallorossi non raggiungevano i quarti di Champions League e se dovessero perdere di misura al Camp Nou segnando un gol (2-1, 3-2) potrebbero sperare di ribaltare il risultato al ritorno. Al momento infatti è impossibile pensare che la Roma possa uscire dal Camp Nou con un pareggio o con una vittoria perché il divario fra le due squadre sembra troppo grande.

Fonte immagine: Calciomercato.com

Chi può fare la differenza? Il primo nome in assoluto è quello di Cengiz Under. Il Dybala dei Carpazi può mettere seriamente in difficoltà la difesa blaugrana con le sue giocate e se anche Allison si dimostrerà ai suoi livelli… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€