Cessione Inter: offerte di Fortress-Mubadala e Eqt

Nuove idee emergono nelle ultime ore sulla cessione dell’Inter da parte di Zhang. Non sarà Bc Partners ad avere la quota di maggioranza, ma emergono altri fondi.

Ora Suning sta aprendo a nuovi fondi, tra cui gli svedesi di Eqt, ma anche Mubadala e Fortress, di cui la prima proviene da Abu Dhabi e fornisce i capitali al Manchester City, oltre a diversi club in giro per il mondo.

Zhang
Fonte immagine: Facebook – Solo ed esclusivamente INTER

Questo è il messaggio filtrato dai canali della formazione nerazzurra:

“Ora per Suning comincia formalmente il secondo round, aperto ad altri fondi. Non è un segreto che gli svedesi di Eqt abbiano dimostrato interesse (e si siano mossi) per entrare nel capitale del club nerazzurro. Come gli americani di Ares Management Corporation e Arctos Sports Partner. Da soli, o anche in tandem, si sono affacciati il newyorchese Fortress Mubadala. Un fondo sovrano di Abu Dhabi (Emirato da dove arrivano i capitali del Manchester City e di diversi club in giro per il mondo). Spetterà ora a loro spulciare i conti dell’Inter, per capire se e quanto valga la pena investire. Come già hanno fatto per due mesi gli uomini di BC Partners. Una due diligence che si è rivelata più complessa del previsto. Come quasi ogni giorno il presidente Steven Zhang — che non abbandona il sogno di attrarre capitali freschi mantenendo però il controllo della società — s’è confrontato con i dirigenti nerazzurri. Sono stati pagati gli stipendi arretrati della scorsa estate ai giocatori, e trovato un accordo per posticipare quelli di novembre e dicembre. ora l’obiettivo è tenere unito lo spogliatoio in un momento cruciale”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega