Caso Griezmann: Barcellona versa altri 15 milioni e avrà prelazione su Gimenez e Saul Niguez

La telenovela sul caso Griezmann sembra concludersi con un lieto fine

Antoine Griezmann in azione con la maglia del Barcellona con la quale ha iniziato a giocare da quest’estate

I blaugrana pagheranno altri 15 milioni di euro dopo i 120 previsti dalla clausola e già versati in estate. L’Atletico chiedeva una cifra complessiva di 200 milioni, prevista nel contratto di Griezmann per lasciare il club fino al 30 giugno 2019. Spunta anche un diritto di prelazione per l’acquisto da parte dei blaugrana di cinque giocatori dei colchoneros: nell’elenco anche Saul e Gimenez.

L’accordo tra i club non si esaurisce però al pagamento degli ulteriori 15 milioni di euro da parte del Barcellona. L’Atletico Madrid consentirà infatti ai blaugrana una curiosa prelazione: i catalani potranno infatti avere una corsia preferenziale sull’acquisto di cinque giocatori dell’Atletico Madrid. Nomi inclusi, secondo El Mundo, in una lista già stilata, che include anche profili del calibro del difensore Gimenez e del centrocampista Saul. Una prelazione legata a tre fattori: la volontà del giocatore di lasciare Madrid, l’ok dell’Atletico per la sua cessione e la capacità del Barcellona di pareggiare la miglior offerta ricevuta dai colchoneros. Un’intesa preventiva per evitare che in futuro si verifichino nuovi casi Griezmann.
Un modo di procedere da parte dei due team che non dovrà più portare a casi del genere.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.