Calciomercato: sfida Milan-Roma per Mancini e Sensi, idea scambio Schick-Andrè Silva

Insieme alle temperature, inizia ad infiammarsi anche il calciomercato.

Una sfida testa a testa sta nascendo tra Milan e Roma che hanno diversi obiettivi in comune. La linea verde adottata dalle due squadre è una politica che poco alla volta sta dando i suoi frutti. Nel mirino infatti ci sono Gianluca Mancini e Stefano Sensi.

Il primo è un difensore centrale classe 1996 che milita tra le fila dell’Atalanta. Nell’ultima stagione è riuscito a ritagliarsi sempre più spazio e ad essere uno dei migliori difensori dal punto di vista realizzativo (ben 5 gol in 30 presenze!). Da sempre è stato accostato alla Roma dove sembrava vicinissimo anche lo scorso inverno. Ad oggi però si è inserito anche il Milan che è vigile della situazione e prova a sgambettare i giallorossi. 

Un altro interesse in comune tra le due società è quello per Stefano Sensi. Ricercato negli anni precedenti dalla Roma, ad oggi in vantaggio sembrano i rossoneri. Nella scorsa sessione di calciomercato sembrava esser stato trovato un accordo per giugno ma per qualche dettaglio è sfumato tutto. Nei prossimi giorni vedremo chi la spunterà con il regista che può restare a Sassuolo per un’altra stagione.

calciomercato

Infine le due squadre lavorano allo scambio Schick-Andrè Silva. Entrambi hanno deluso con le maglie delle proprie squadre e uno scambio di prestiti potrebbe dare nuova linfa a entrambi. Operazione da non sottovalutare perché potrebbe permettere ai due di riscattarsi e di dimostrare il proprio valore.