Calciomercato: salta scambio Dzeko-Sanchez tra Inter e Roma

Tramonta la trattativa tra capitolini e milanesi che coinvolgeva i due attaccanti. Non si è trovato l’accordo economico sugli ingaggi.

Dzeko

Da sogno di mezza estate a sogno d’inverno. Le strade di Edin Dzeko e dell’Inter, sembravano, più volte, potersi incontrare ed unirsi, ma ogni anno la trattativa ha dovuto affrontare difficoltà insormontabili.

Anche in questa finestra di mercato, la rottura tra Fonseca e il numero 9 bosniaco sembrava poter aprire le porte di una facile trattativa ai neroazzurri, interessatissimi al giocatore.

La Roma, ovviamente, non si sarebbe privata di Dzeko facilmente e per lasciarlo andare alla corte di Antonio Conte, ha richiesto lo scambio con Alexis Sanchez, oltre che la possibilità di inserire altri giocatori in trattativa.

Le parti, negli scorsi giorni, sembravano vicinissime, complice anche l’ottimo rapporto tra le due società, ma oggi si può ufficialmente dichiarare chiusa la trattativa, con i due fenomeni “costretti” a rimanere nelle proprie rispettive squadre.

Troppo alta la differenza di ingaggio tra i due, l’affare avrebbe generato, soprattutto per la sponda giallorossa, un enorme peso sul bilancio annuale e le due società hanno deciso di far tramontare la trattativa.

L’idea della Roma è ancora quella di privarsi del “separato in casa” Dzeko, ma aspetterà proposte davvero allettanti o economicamente vantaggiose. L’Inter avrà tempo di poter provare un nuovo affondo ma, ad oggi, con i cartellini e le cifre messe in tavola, il destino di Dzeko sembra, nuovamente, non potersi legare a quello dei neroazzurri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus