Calciomercato Roma: tre italiane su Smalling. Dzeko blindato dalla società

Le ultime due partite di campionato potrebbero essere anche le ultime per l’inglese. In caso d’addio la Roma pensa ad una vecchia fiamma. Il futuro del bosniaco, invece, non è in discussione

Uno dei tanti rebus che la Roma dovrà risolvere è quello del futuro di Chris Smalling. La società giallorossa da tempo ha deciso di fondare la squadra che viene sul centrale inglese. Della stessa idea è pero il Manchester United, detentore del cartellino. I Red Devils, oltre ad aver respinto qualsivoglia offerta arrivata da Trigoria (la Roma è ferma a 14 milioni, mentre la richiesta è di 20), vogliono infatti che il difensore 30enne torni nel Regno Unito per l’Europa League, che potrebbe portare i giallorossi e gli inglesi a scontrarsi.

NIENTE PAURA – Le ultime due partite di campionato, dunque, rischiano di essere anche le ultime per Smalling, il cui prestito scadrà domenica. Ultime in giallorosso, ma non in Italia. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, infatti, tre club nostrani stanno pensando al roccioso difensore: Juve, Inter e Napoli. La Roma non ha però nulla da temere. La volontà del giocatore di restare nella Capitale è infatti arcinota.

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE – Qualora la trattativa con lo United non dovesse portare alla fumata bianca, la Roma sta già pensando al possibile sostituto. Un sostituto che, per esperienza e fisico, si avvicina molto a Smalling: Domagoj Vida, già accostato diverse volte alla Roma. Nelle ultime settimane sembrerebbe che l’interesse dei giallorossi per il difensore del Besiktas, con cui ha il contratto in scadenza nel 2022, sia rifiorito. Stando a tuttomercatoweb.com, però, sul croato ci sarebbero altri tre club. In Italia ci sarebbe l’Inter, che potrebbe ritrovarsi a salutare Milan Skriniar, mentre all’estero ci sarebbero sirene francesi e spagnole. Sirene che portano al Monaco e al Siviglia, prossimo avversario della Roma in Europa League.

NON C’È PROBLEMA – Se il futuro di Smalling è più che mai a tinte chiaroscure, quello di Edin Dzeko è sempre più illuminato di giallorosso. Nella giornata di ieri a Trigoria è andato in scena un incontro tra Edin ed il suo agente, Silvano Martina. Al centro delle discussioni più che il futuro del capitano giallorosso, c’erano solamente discorsi di natura burocratica. I tifosi della Roma possono dormire sogni tranquilli. In parte.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili