Calciomercato Roma: rifiutata offerta per Meite, spunta Barrios

Continua la caccia al centrocampista in casa Roma. Sfumata la pista che porta a Soualiho Meitè del Torino, la società capitolina sarebbe pronta a valutare un nuovo profilo, quello di Wilmar Barrios del Boca Juniors.

Tanti i nomi presenti sul taccuino del ds Monchi, oramai alla ricerca di un rinforzo per la mediana da ben più di un mese. Tuttavia, tra questi non comparirà più quello del 24enne granata. sinora uno dei più seguiti data la maggiore esperienza nel campionato italiano.

 

Il presidente Urbano Cairo lo ritiene incedibile ed ha rifiutato l’offerta di 15 milioni presentata dai giallorossi negli scorsi giorni. Arrivato in sordina, il giocatore è divenuto un elemento fondamentale della squadra di Mazzarri, ora in lotta per l’ Europa, e non dovrebbe muoversi da Torino anche nella finestra di mercato estiva.

Sfumato Meitè, è spuntata una nuova opzione per il centrocampo della Roma. In queste ore, la testata spagnola Don Balòn ha parlato di un interesse per Wilmar Barrios, mediano del Boca Juniors. Il “Kantè colombiano” ha una clausola rescissoria pari a 23 milioni di euro . Per lui, ci sarà da battere la concorrenza di Real Madrid, Manchester City ed Everton. Soprattutto quest’ ultimi sono pronti a presentare un’ offerta in breve tempo.