Calciomercato Roma, praticamente fatta per Mancini: Defrel nell’operazione

I giallorossi hanno in pugno il talentuoso difensore dell’Atalanta, che arriverà a giugno nella capitale. Difficile che possa anticipare il suo arrivo in questa sessione nonostante il possibile inserimento nella trattativa dell’attaccante francese, attualmente in forza alla Sampdoria.

La Roma in questa sessione invernale di mercato sta lavorando in ottica futura, puntando sul forte centrale difensivo dell’Atalanta, Gianluca Mancini, protagonista di un’ottima stagione con la formazione bergamasca. Il progetto dei giallorossi, iniziato già dalla scorsa estate, prevede una Roma che si affida la linea verde per essere competitiva per più anni.

L’operazione che starebbe per portare Mancini in giallorosso, è targata Monchi, bravo a superare la concorrenza nei confronti di uno dei difensori più forti della Serie A, vera sorpresa in questo campionato. I giallorossi vorrebbero portarlo nella capitale già da subito,  l’entourage del giocatore però ha voluto scongiurare questa ipotesi. Salvo colpi di scena, Mancini sarà della Roma da giugno, l’accordo proposto dai giallorossi ai bergamaschi è un prestito con obbligo di riscatto a 25 milioni, inserendo nella trattativa l’attaccante francese, Defrel, attualmente in prestito alla Sampdoria.

Il club blucerchiato non ha alcuna intenzione in questo momento di privarsi dell’attaccante, che ha un accordo fino a giugno. Defrel piace all’Atalanta, ma con molta probabilità lo potrà avere una volta che sarà definito il passaggio alla Roma di Mancini.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio