Calciomercato Roma: piace Murru, idee Pau Lopez, Vavro e Bruno Guimaraes. Marsiglia su Schick

Il punto sulle operazioni di mercato in entrata e in uscita dei giallorossi.

Ufficializzato Paulo Fonseca come suo nuovo allenatore, per la Roma è tempo di gettare le basi in vista della prossima stagione. Il club capitolino è già attivo da qualche settimana in fase di mercato ed ha già individuato due obiettivi per rinforzare la squadra. Il primo nome in agenda è quello di Nicola Murru, difensore classe 1994 della Sampdoria. Il giocatore piace molto alla Roma, ma dalla Samp hanno già fatto sapere che non lascerà Genova in questa sessione di mercato.

Notizia da prendere comunque con le pinze, visto che il club ligure è senza tecnico e senza ds. Solo una volta che il quadro dirigenziale dei blucerchiati sarà chiaro, la Roma potrà sondare nuovamente il terreno e capire se ci sono margini per trattare. Dopo le prove non del tutto rassicuranti di Olsen, la Roma sta cercando anche soluzioni per la porta ed è interessata a Pau Lopez, portiere del Betis Siviglia che ha ben figurato in questa stagione.

Sempre per la difesa, piace il classe ’96 Denis Vavro del Copenaghen, con il club giallorosso che potrebbe fare un tentativo nei prossimi giorni. Per il centrocampo, invece, occhi puntati su Bruno Guimaraes, brasiliano di 21 anni in forza all’Atletico Paranense, dove svolge il ruolo di regista. In uscita, la Roma è intenzionata a vendere Patrick Schick che non ha reso come ci aspettava in queste due stagioni. Sul ceco ci sarebbe il Marsiglia che sta cercando il sostituto di Balotelli, con il club francese che dovrà battere la concorrenza del Milananch’esso interessato all’attaccante.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei