Calciomercato Roma: Olsen o Cillessen se parte Alisson

Potrebbero essere lo svedese del Copenaghen o il vice di Ter Stegen le alternative ad Alisson.

Il futuro di Alisson è ancora tutto da decifrare. Il brasiliano è al momento impegnato con la sua Nazionale ai Mondiali di Russia e la permanenza a Roma potrebbe dipendere anche dalle sue prestazioni con la maglia della Selecao, dal momento che il portiere ha più volte espresso la volontà di parlare del suo futuro solo dopo la fine del Mondiale. 

Robin Olsen

L’unica certezza è che la Roma comincia a guardarsi intorno per non farsi trovare impreparata se il brasiliano dovesse lasciare la Capitale. Dal momento che anche Skorupski – a prescindere da quello che deciderà Alisson – sembra destinato a salutare.

Il primo nome da tenere d’occhio – così come riportato da La Gazzetta dello Sport e Il Messaggero – è quello dello svedese Robin Olsen del Copenaghen, purtroppo noto agli italiani per l’infausta partita spareggio giocata tra Italia e Svezia per l’approdo ai Mondiali. Classe 1990, sfiora i due metri di altezza e ha un cartellino accessibile dal costo di circa 3 milioni di euro.

Gli altri nomi caldi sono quelli di Meret dell’Udinese e di Areola del Psg, ma nelle ultime ore ai capitolini è stato offerto Jasper Cillessen 29enne vice di Ter Stegen al Barcellona. Così come confermato dall’emittente radiofonica spagnola Rac1, l’olandese starebbe cercando una squadra che gli dia maggiori possibilità di giocare e la Roma potrebbe rappresentare per lui un’ottima chance

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€