Calciomercato Roma: Giroud o Facundo Ferreyra se parte Dzeko

Ormai giunti quasi alla fine della sessione invernale di calciomercato, una delle più “povere” oltretutto, è difficile immaginare che un caposaldo come Dzeko possa lasciare la Roma entro i prossimi giorni, ma la rottura tra l’attaccante bosniaco ed il tecnico Fonseca non sembra rimarginarsi ed una sua possibile cessione sembra, forse, necessaria per l’equilibrio dello spogliatoio (potrebbe risolversi come il caso Gomez a Bergamo, finito con la cessione dell’argentino al Siviglia).

L’attaccante bosniaco Edin Dzeko, 34 anni, ai ferri corti con il tecnico Fonseca – fonte: profilo Twitter Roma

Lo stesso Dzeko pare aver dato la sua disponibilità per una eventuale cessione altrove ma, al momento, nessuna squadra ha bussato seriamente alla porta della dirigenza giallorossa, sia qui in Italia che all’estero.

Ipotizzando però un addio di Dzeko, ancora più difficile sarebbe trovare un suo degno sostituto, anche per soli sei mesi, fino alla fine della stagione attuale.

Un’ipotesi da prendere in considerazione è quella che vedrebbe l’attaccante francese Giroud approdare alla corte di Fonseca. La punta del Chelsea, coetanea di Dzeko, è però vincolata dalle scelte di Tuchel, nuovo tecnico dei blues dopo l’esonero di Lampard. Il nuovo allenatore del Chelsea potrebbe puntare su dei volti nuovi in attacco per poter dare nuova linfa vitale a tutta la rosa, relegando quindi l’esperto Giroud ai margini del progetto.

L’esperto Giroud con la maglia del Chelsea

Nelle ultime ore, su questo fronte, si è parlato anche di un possibile scambio tra i due, il bosniaco in Premier ed il francese in Serie A, ma tutto è da monitorare e tenere sotto controllo costante, tenendo anche conto che il tempo a disposizione per eventuali trattative da zero è quasi al termine.

Un vecchio pupillo del tecnico Fonseca sembra aver fatto capolino per l’attacco giallorosso, sempre in caso di addio del veterano Dzeko. Si tratta di Facundo Ferreyra, attaccante italo-argentino attualmente al Benfica, in Portogallo. Era stato uno dei punti fermi del tecnico Fonseca ai tempi dello Shakhtar, tecnico che potrebbe riabbracciare a breve.

Facundo Ferreyra ai tempi dello Shakhtar, in Ucraina – fonte: profilo Twitter Shakhtar

Non è tutto roseo come descritto, però. La dirigenza del Benfica ha offerto l’attaccante alla squadra giallorossa, ricevendo tuttavia un secco rifiuto da parte della società capitolina. Sarebbe stata una buona alternativa a Dzeko, quantomeno per cercare di arrivare a fine stagione senza troppe difficoltà inutili.

Facundo Ferreyra è ai margini del progetto tecnico del Benfica, squadra con la quale ha collezionato solo tre presenze in stagione, senza mai iscriversi nel tabellino dei marcatori.

Come anticipato per Giroud, anche questa però è una strada che la dirigenza giallorossa potrebbe percorrere in casi estremi, visti anche i tempi strettissimi. Ultimi giorni di mercato roventi, quindi, in casa Roma, tutti da seguire.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus