Calciomercato Roma: El Shaarawy ha accettato lo Shanghai Shenhua

Lo Shanghai Shenhua torna a bussare alle porte del “Faraone” che adesso gongola. Manca ancora, però, l’accordo tra le due squadre. 

Dopo un primo “no”, tutto potrebbe cambiare tra El Shaarawy e lo Shanghai Shenhua. Il club cinese sembrerebbe infatti aver alzato la proposta contrattuale fino a 16 milioni annui, scatenando dubbi su dubbi all’esterno italiano, che questa volta sembrerebbe essere orientato principalmente verso il trasferimento in Cina. La speranza del 92 giallorosso, in scadenza tra un anno con la Roma, era quella di ricevere una proposta di rinnovo, mai arrivata nel breve tempo e che, ad oggi, potrebbe cambiare tutti gli scenari della trattativa. 

In ogni caso manca ancora l’accordo tra i club. Lo Shanghai Shenhua offre poco più di 10 milioni di euro ai giallorossi, i quali non hanno nessuna intenzione di scendere sotto i 20. A fare la differenza, mai come in questo caso, potrebbe essere la volontà del calciatore, che con un trasferimento in Cina andrebbe a percepire circa 8 volte di più del suo attuale stipendio. Dopo un primo affondo fallito su Ivan Perisic, chissà che per lo Shanghai la situazione “esterno” non possa risolversi con l’acquisto del “Faraone”. Le trattative tra i club proseguono, nuovi contatti sono attesi nelle prossime ore.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi