Calciomercato: Raiola incontra prima Laporta a Barcellona e poi il Real Madrid per Haaland

Haaland Barcellona. I catalani fanno sul serio sul gioiellino del Borussia Dortmund che sembra essere sempre più vicino al Barça. Mino Raiola, procuratore del norvegese, si sarebbe incontrato segretamente con Joan Laporta per poter discutere dell’ex Salisburgo. Il Barcellona, in caso di addio di Lionel Messi, vorrebbe puntare proprio su Erling Haaland per un attacco stellare.

Erling Haaland è sicuramente uno degli attaccanti più ambiti di tutta Europa. Il norvegese, con la maglia del Borussia Dortmund, sta dimostrando tutto il suo immenso valore. I numeri in Bundesliga sono degni di nota: in 36 partite ha totalizzato la bellezza di 34 reti, ossia la media di un gol a partita. I tedeschi lo acquistarono per soli 20 milioni dal Salisburgo ed è stato uno degli investimenti migliori che potessero fare.

Adesso il giocatore vale molto di più e le big europee sono già su di lui. Complice anche la stagione non brillante dei Nerogialli, attualmente quinti, Haaland potrebbe lasciare la Germania. Ad ambire al giovane talento classe 2000 ci sarebbe proprio il Barcellona che, dopo la frattura con Leo Messi, vorrebbe puntare su un attaccante giovane ed il norvegese sembra essere in cima alla lista dei desideri.

Haaland Barcellona

Haaland Barcellona, Raiola incontra Laporta per l’affare

Le indiscrezioni sembrano aver trovato una conferma concreta. Il Barcellona è davvero sulle tracce del giocatore. A quanto pare Mino Raiola, agente di diversi giocatori come Donnarumma e lo stesso Haaland, avrebbe incontrato Joan Laporta, neopresidente dei catalani. Per il numero 9 del Borussia però c’è in atto un vero e proprio Clásico: anche il Real Madrid avrebbe messo gli occhi su di lui.

I rapporti tra Raiola e Laporta sono davvero ottimi e quindi il Barcellona sembra la favorita. L’unico problema potrebbe essere la clausola rescissoria sul giocatore, di 150 milioni di euro, e l’ingaggio sarebbe davvero oneroso: 10 milioni. Le difficoltà del Covid, però, non sembrano preoccupare Laporta che vuole finanziare a tutti i costi l’affare. Anche il padre del giocatore avrebbe dato l’ok per il trasferimento del figlio in Spagna, sponda blaugrana.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione