Calciomercato: Raiola a Casa Milan per trattare Ibrahimovic

Ibrahimovic potrebbe clamorosamente ritornare al Milan.

La trattativa che potrà portare Zlatan Ibrahimovic ad un ritorno in rossonero è iniziata con Mino Raiola che sta cercanco di trovare un accordo sull’ingaggio del calciatore. Al momento società e Ibrhaimovic sono ancora distanti per concludere la trattativa.

Zlatan Ibrahimovic ai tempi del Milan nel 2011

L’attaccante svincolato dai Los Angeles Galaxy avrebbe sparato altissimo chiedendo un milione di euro al mese: un totale di 18 milioni di euro per un anno e mezzo. Decisamente un costo troppo elevato per le casse rossonere, anche perché la nuova politica aziendale di Elliott è quella di abbattere i costi di gestione.

La dirigenza guidata da Maldini, Boban e Massara, sotto la supervisione di Gazidis, non possono spingersi ad un’offerat che sia superiore ai 10 milioni di euro per un anno e mezzo. Per un 38enne sono comunque tanti soldi, nonostante la sua voglia di fare ancora la differenza. Nell’idea della dirigenza c’è quella di fare un contratto di sei mesi che si possa rinnovare per un’altra stagione. Quindi, la distanza è ampia e tutto dipenderà dalla volontà di Ibra: il Milan potrebbe essere una scelta di cuore, così come quella di andare a Bologna dall’amico Mihajlovic. Lì guadagnerebbe “solo” sette milioni di euro fino al 2021.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.