Calciomercato: possibile scambio Eriksen-Dzeko tra Inter e Roma

Christian Eriksen-Edin Dzeko: scambio possibile? Le ultime notizie di mercato rischiano di creare un vero terremoto nell’inverno, tutto sommato tranquillo, del calcio italiano. Il danese e il bosniaco vivono ormai da separati in casa, sebbene per motivi diversi: Eriksen paga l’incompatibilità con il sistema di gioco adottato da Antonio Conte, e ormai da tempo l’Inter sta cercandogli una nuova sistemazione. Il bosniaco ha, invece, litigato con Fonseca dopo la sconfitta rimediata contro lo Spezia in Coppa Italia. Come succede spesso in questi casi, la ragione sta dalla parte dell’allenatore, che ha esautorato il bomber dal ruolo di capitano e lo ha messo formalmente fuori squadra.

Due calciatori scontenti in due società che cercano di far quadrare i conti: la somma di questi fattori dà come risultato un possibile intreccio di mercato, anche se dalle sponde del Naviglio continua a filtrare un certo pessimismo. Tiago Pinto, neo DS della Roma, avrebbe infatti compiuto il primo passo, proponendo all’Inter uno scambio di prestiti tra Dzeko ed Eriksen, per poi ridiscutere di eventuali riscatti a giugno.

Suning si sarebbe mostrata tiepida rispetto a questa opportunità: la società nerazzurra ha ribadito a più riprese che il mercato in entrata è chiuso e che la sessione di gennaio servirà solo a sfoltire, eventualmente, la rosa. Motivo per cui appare difficile che alla Pinetina possano accogliere Dzeko, calciatore dall’ingaggio di 7,5 milioni annui.

Certo, l’acquisto del bosniaco sarebbe cosa gradita ad Antonio Conte: il tecnico salentino cerca da tempo immemore un vice-Lukaku e le caratteristiche di Dzeko si incastrerebbero a meraviglia nel suo sistema di gioco, che sfrutta il centravanti come perno per dare seguito alle azioni sviluppate dal basso.

Mettendosi nei panni dei due giocatori, si può ben immaginare come entrambi siano allettati dalla possibilità di cambiare maglia. Dzeko, i cui rapporti con Fonseca potrebbero essere sanati dalla mediazione della società, preferirebbe rimanere in Italia, qualora l’impasse con il portoghese non si risolvesse. Quale miglior destinazione dell’Inter, squadra che lotta per il titolo e lo corteggia da diverso tempo? Stesso dicasi per Eriksen che, non avendo ricevuto offerte dalla Premier, potrebbe trovare nella Roma l’ambiente ideale dove far risaltare le sue qualità, visto l’impiego di ben tre uomini sulla trequarti da parte di Fonseca.

Per ora resta tutto bloccato sull’asse Roma-Milano. Alla fine del mercato manca, però, ancora una settimana: non sono da escludere colpi di scena.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus