Calciomercato, niente Italia per Szoboszlai: andrà a Lipsia?

La sua stella sta brillando in Austria e nei grandi palcoscenici europei. Stiamo parlando di Dominik Szoboszlai, talento ungherese del Salisburgo. Classe cristallina, doti da regista e abile nei calci piazzati.

Ha da poco compiuto 20 anni ma il suo nome già da diverso tempo circola negli uffici degli operatori di mercato dei più grandi club d’Europa. I numeri parlano chiaro: 27 presenze nella Bundesliga Austriaca 2019-2020 con 9 gol e 10 assist, mentre nell’attuale campionato già 1 gol e 5 assist in 7 partite.

In questo scorcio di stagione ha anche aggiunto due realizzazioni spettacolari in Champions League, contro Lokomotiv Mosca e Atletico Madrid. Con l’Ungheria da stropicciarsi gli occhi la sua punizione vincente da circa 35 metri in Turchia-Ungheria di Nations League.

Rendimento e prestazioni che non sono passate inosservate anche in Italia. Diversi club di Serie A (Juventus, Lazio, Napoli) si sono interessati, e non poco, al talentino ungherese, senza mai riuscire ad affondare il colpo.

In diverse occasioni, molto vicino all’acquisto di Szoboszlai è stato il Milan. Circa un anno fa Boban, ammaliato dalle qualità del centrocampista ungherese, aveva tra le mani la concreta possibilità di portarlo a Milano, ma le sue dimissioni dal club di via Aldo Rossi hanno frenato l’affare.

Trattativa che è stata ripresa poco dopo, in primavera, con Gazidis, forte dello sponsor Rangnick, il Professore tedesco scelto per costruire un nuovo ciclo rossonero.

Ma la decisione di confermare Stefano Pioli sulla panchina rossonera per l’ottimo lavoro svolto nel post lockdown e, quindi, lo stop all’arrivo di Ralf Rangnick, hanno nuovamente rimandato ogni discussione per definire l’acquisto del giocatore.

Sembrava, infatti, già dato per chiuso l’affare, con una bozza di contratto già apparecchiata per Szoboszlai, un quinquennale da 1,8 milioni di euro. Ancora adesso, comunque, i rossoneri restano vigili sull’ungherese ma, proprio in queste ore, i tedeschi del Lipsia sembrano aver messo il musetto davanti.

Secondo SportBild, il Lipsia sembrerebbe pronto ad acquisire le prestazioni di Szoboszlai per gennaio, pagando i 25 milioni previsti dalla clausola, più eventuali bonus sulla la rivendita. Un trasferimento non tanto sorprendente, visto che il Lipsia, così come il club austriaco, è sotto il controllo della Red Bull.

Un affare “in famiglia”, così come lo sono stati recentemente i passaggi dal Salisburgo al Lipsia dell’attaccante coreano Hee-Chan Hwang, del centrocampista maliano Haidara e del difensore francese Upamecano.

Adesso anche Szoboszlai sembra essere ad un passo dal trasferimento ai cugini tedeschi del Lipsia, alla corte di Julian Nagelsmann.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus