Calciomercato Napoli: super offerta per Tonali, ma Cellino dice no

Calciomercato Napoli: voci di corridoio riferiscono di un interessamento del club partenopeo per Snadro Tonali del Brescia. Gli azzurri avrebbero già avanzato un’offerta di 45 milioni di euro ai lombardi che però pare abbiano già rifiutato.

Mentre la squadra di Gennaro Gattuso si appresta a scendere in campo stasera contro il Barcellona di Lionel Messi nell’andata degli ottavi di finale di Champions League, voci di corridoio riferiscono di un interessamento del club azzurro per Sandro Tonali del Brescia.

Il giovane centrocampista, classe 2000, è sicuramente uno dei prospetti più promettenti del calcio italiano e con buona probabilità su di lui, in estate, si scaglierà un’asta accesissima che vedrà coinvolte molte big europee.

Sandro Tonali
Calciomercato Napoli: si segue Sandro Tonali del Brescia

Tra queste big c’è ovviamente, già da ora, anche il Napoli di Aurelio De Laurentis che avrebbe già formalizzato una prima offerta al club di Massimo Cellino da circa 45 milioni di euro. Il patron del club lombardo pare, tuttavia, non propenso ad accettare la suddetta proposta dei campani poiché la considera troppa inadeguata.

L’ex numero uno di Cagliari e Leeds chiede infatti per la cessione del suo gioiello una cifra non inferiore agli 80 milioni di euro e con gli Europei che si avvicinano sempre di più (il numero 4 delle rondinelle dovrebbe far parte della spedizione azzurra) non è detto che Cellino non aumenti le sue richieste. Non ci resta che aspettare l’estate per saperne di più.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi