Calciomercato Napoli: suggestione Di Maria

Da Parigi arriva un’indiscrezione secondo la quale Angel Di Maria sarebbe pronto a sbarcare in Italia. Le squadre interessate sono Inter e Milan, ma a queste si sarebbe aggiunto anche il Napoli.

Qualora fosse vero, non sarebbe certamente un’operazione facile per i partenopei: il Psg spese circa 60 milioni per Di Maria, il quale guadagna poco più di 7 milioni a stagione. Decisamente oltre il tetto ingaggi stabilito da De Laurentiis. Non è molto probabile che l’ala argentina sia disposta a tagliarsi l’ingaggio e così molto probabilmente questa notizia resterà solo una suggestione e nulla più. Inoltre, un suo eventuale arrivo provocherebbe non pochi problemi a Sarri, poco propenso al turnover e spesso criticato dal patron per non aver utilizzato tutti i giocatori a disposizione. Con l’arrivo dell’argentino uno tra Mertens e Callejon potrebbe finire in panchina e vedere il campo col contagocce.

Di Maria, esterno desto o ala classe 1988, si è imposto a livello europeo con la casacca del Benfica, con cui a giocato dal 2007 al 2010. Acquistato dal Real Madrid, ha vinto la Champions League nel 2014, anno in cui è stato adattato da Ancelotti al ruolo di mezzala. Dopo una stagione non molto soddisfacente al Manchester United, nel 205 Di Maria passa al Psg.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana