Calciomercato Napoli: Ounas verso l’addio, sfida alla Lazio per Shaqiri

Ci sono due offerte ufficiali per Ounas: il Monza in Serie B e il Torino. Il Napoli pensa a Shaqiri per sostituirlo, ma sullo svizzero c’è anche la Lazio

Il nuovo Napoli è ancora lontano dal formarsi. I nazionali devono ancora rientrare. I calciatori a disposizione del nuovo allenatore, Luciano Spalletti, sono davvero troppi pochi e i giovani non possono certamente dare il senso di quello che sarà.

A questo, poi, si aggiungono le brutte notizie delle amichevoli. L’infortunio capitato a Diego Demme è stato un fulmine a ciel sereno inaspettato. Due mesi minimo, forse anche tre: questa la prognosi di recupero.

Sicuramente, il Napoli dovrà tornare sul mercato per trovare un sostituto in mediana, ma prima è necessario cedere qualche calciatore, magari anche qualcuno di importante.

Nessuno è insostituibile, nessuno è indispensabile. Tutti sono sul mercato, come appunto ha detto il presidente Aurelio De Laurentiis, le quali pretese per i propri gioielli però non aiutano certamente le pretendenti, che non riescono nemmeno a sedersi attorno al tavolo delle trattative.

Troppo alte le richieste, troppo basse le offerte. E’ un mercato con pochi soldi, ma non per questo senza idee. Qualcosa verrà fatto, ma ci vorrà del tempo per coprire il buco a centrocampo.

Discorso diverso, invece, per il quartetto d’attacco. In attesa di capire se la trattativa per il rinnovo del contratto di capitan Lorenzo Insigne vada a buon fine, c’è un folletto che sta impressionando Spalletti.

Xherdan Shaqiri

E’ Adam Ounas, autore di un ottimo finale di stagione con il Crotone l’anno scorso e molto attivo in queste prime settimane di ritiro.

Sul franco algerino ci sono due offerte sul tavolo: la prima è quella dell’ambizioso Monza di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, ma si tratterebbe di accettare di scendere in Serie B; la seconda, invece, è quella del Torino.

Il Napoli sarebbe anche propenso a cedere Ounas, ma Spalletti vuole due giocatori per ogni ruolo e bisognerebbe tornare sul mercato.

L’idea del ds Mario Giuntoli sarebbe Xherdan Shaqiri, che il Liverpool lascerebbe partire anche con la formula del prestito con diritto di riscatto per un’operazione totale tra gli 8 e i 10 milioni di euro.

C’è però da battere la concorrenza della Lazio, che si sarebbe mossa prima con l’elvetico, considerato l’alternativa perfetta a Julien Brandt del Borussia Dortmund, sul quale si sarebbe inserito fortemente il Milan.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia