Calciomercato Napoli: Leganes e Alaves su Pavoletti

Che brutta fine. Pavoletti è arrivato al Napoli come salvatore della patria e sostituto ideale di Milik infortunato e col passare delle giornate si è trasformato in “peso morto”. Leganes e Alaves lo vorrebbero portare in Spagna e siamo propensi a credere che il Napoli, di fronte a una buona offerta, lo lasci partire.

Il tridente del Napoli infatti è disposto da Callejon, Mertens e Insigne, mentre in panchina ci sono “pezzi pregiati” come Milik, Duvan Zapata e il nuovo arrivato Ounas. Impossibile quindi che Pavoletti possa trovare spazio in questo Napoli e bene avrebbe fatto a riflettere di più prima di lasciare il Genoa. Adesso infatti si ritrova ai margini del progetto partenopeo e in  8 mesi di Napoli, non è riuscito a mettere a segno neanche una rete.

Fonte immagine: Gazzamercato.it

Uno score imbarazzante per chi è arrivato in Campania con la nomea di bomber e ora si trova confinato in panchina come l’ultima delle riserve. Mancano ancora diversi giorni alla fine del mercato e non è escluso che qualche squadra italiana possa tentare di strapparlo al Napoli, magari in prestito secco senza diritto di riscatto. Pavoletti rimane una risorsa importante per il calcio italiano e lasciarlo andare via così, da una parte, fa anche male perché giocando con continuità in una realtà più piccola potrebbe tornare il Pavo-gol che aveva incantato con le maglie di Sassuolo e Genoa.