Calciomercato Napoli: contatti per Nandez

Calciomercato Napoli: i partenopei seguono Nandez del Cagliari. Per Gattuso è il profilo adatto per sostituire il partente Allan.

Da tempo è ormai noto che De Laurentis attuerà una maxi rivoluzione nel suo Napoli alla fine della stagione. Tanti i big con la valigia in mano (Milik, Callejon, Koulibaly e Allan su tutti) e tanti i nomi sul taccuino del DS Giuntoli.

Dal portiere alla difesa, passando per il centrocampo, fino ad arrivare anche all’attacco; non c’è reparto per il quale gli azzurri non abbiano sondato il terreno. La voce più recente, fuoriuscita dai cancelli di Castel Volturno, riguarda la trattativa che i partenopei starebbero intavolando con il Gremio per l’esterno d’attacco, Everton Soares.

Calciomercato Napoli: piace Nandez del Cagliari.

Una trattativa, già a buon punto, che una volta conclusa permetterebbe ai campani di concentrarsi sul nuovo nome finito sul taccuino di Giuntoli. Come detto poc’anzi, Allan è ormai in partenza, occorre quindi sostituirlo con un profilo alla sua altezza.

In questo senso il Napoli starebbe pensando a Nahitan Nández del Cagliari. L’ex Boca Juniors piace infatti molto a Gennaro Gattuso che, secondo voci trapelate dal ritiro azzurro, avrebbe chiesto espressamente l’uruguaiano per rinforzare il proprio centrocampo.

Al momento non si conoscono i dettagli dell’affare, né se lo stesso andrà realmente in porto. L’unica cosa certa è che se De Laurentis affondasse davvero il colpo, farebbe davvero un ottimo acquisto considerando che il Cagliari vorrebbe rinnovare il contratto del sudamericano inserendo al suo interno una clausola rescissoria di 38 milioni di euro.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi