Calciomercato Milan: trattativa per Demiral, spuntano Fernandez, Ruiz e Chicharito

In casa Milan si continua stoicamente con le manovre di mercato.

A dispetto dei recenti numerosi fallimenti, ultimo quello di Jordan Veretout, centrocampista francese tanto seguito ma soffiatogli dalla Roma che lo ha strappato alla Fiorentina.

La società è determinata a portare avanti i suoi progetti e assecondare le richieste di Mister Giampaolo, che ha i suoi progetti per costruire il nuovo Milan. 

Espressa richiesta del neo allenatore rossonero è Merih Demiral. 

Il giovane difensore turco classe 1998 è considerato il profilo ideale per la costruzione della nuova difesa milanista.

Appena acquistato dalla Juventus che lo ha prelevato dal Sassuolo per 18 milioni di €, i bianconeri potrebbero liberarlo ma pongono delle condizioni: cederlo a costi contenuti però mantenendo determinati diritti sul futuro del giocatore, oppure liberarlo a titolo definitivo ma pretendendo una clausola rescissoria di ben 40 milioni.

La trattativa rimane aperta ed è ancora tutta da sviluppare. E i rossoneri non hanno intenzione di rimanere fermi nel frattempo.

Altre piste si aprono per il rafforzamento del reparto arretrato. Sia vecchie che nuove.

Da settimane ormai si fà il nome di Upamecano, francese del Lipsia, che però costa troppo – 30 milioni circa la valutazione dei tedeschi.

Due nuove piste si sono aperte di recente, due ex Napoli curiosamente: Federico Fernandez e Victor Ruiz, entrambi sulla trentina, indi con la giusta esperienza, entrambi in scadenza di contratto – rispettivamente al Newcastle e al Villarreal – indi possibili acquisti a costi contenuti.

Due reparti più in là, in attacco, suggestione Schick ma la pista più accreditata è quella di Javier Hernandez Balcazar, per tutti solo Chicharito.

Anche lui elemento di grande esperienza – 31 anni compiuti lo scorso 1 Giugno – anche lui vicino alla scadenza di contratto – il prossimo anno – con l’attuale club di appartenenza, il West Ham, e quindi possibilmente interessato a cercare una nuova destinazione.

Il problema è, ancora una volta, quello economico: l’ingaggio del messicano è di 4 milioni l’anno, attualmente troppi per il Milan.

L’estate rossonera si prospetta caldissima.

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato