Calciomercato Milan: trattativa con il CSKA Mosca per Vlasic

I rossoneri puntano a giocatori che possano rivelarsi competitivi per la prossima Champions e Vlasic potrebbe diventare il nuovo 10.

Dopo che l’ex numero 10, che per tanti anni ha difeso i colori rossoneri, ha deciso di cambiare fazione di Milano indossando i colori dei rivali neroazzurri, il Milan è alla ricerca di un nuovo custode di quella gloriosa maglia.

L’addio di Calhanoglu era prevedibile ma nonostante tutto non facile da digerire dal punto di vista tattico visto la perdita di un trequartista che sembrava aver ritrovato una certa continuità nelle prestazioni.

Ecco perché, dopo aver chiuso definitivamente il discorso numero 9 con l’ormai imminente arrivo di Giroud, si torna a parlare del trequartista Nikola Vlasic, in forze al CSKA Mosca.

Il croato ha fin da subito stregato la dirigenza rossonera ed è seguito con grande interesse da Maldini e dirigenza, anche grazie all’Europeo disputato con la Croazia.

La squadra russa, detentrice del suo cartellino, non è però facile da convincere e ha issato un muro di 30 milioni di euro che, per ora, non sembrano essere trattabili. Il Milan è atteso ad una trattativa molto complicata che non troverebbe possibilità di concretizzarsi con formule alternative come prestito con diritto (o obbligo) di riscatto o rateizzazioni varie.

Giocherebbe a favore dei rossoneri proprio la volontà di Vlasic che avrebbe gran voglia di accettare la sfida rossonera e, secondo alcune fonti, avrebbe addirittura disertato il ritiro del CSKA per far capire le sue intenzioni.

La notizia non trova, attualmente, veridicità visto la smentita che porterebbe la mancata presenza del ragazzo ad una semplice vacanza concessa dopo Euro 2020.

Non sarà facile, ma il Milan ha intenzione di portare a casa il suo nuovo numero 10.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus