Calciomercato Milan: torna di moda Berardi

Il Milan torna a pensare ad un vecchio pallino come Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo in questa stagione non è stato brillante ed incisivo come in passato, ma le attenuanti ci sono tutte, considerando che ha patito più di qualche fastidioso infortunio e una volta recuperata la forma fisica, è comunque tornato determinante per la fase finale del campionato.  

Sul gioiellino del club emiliano, che sta disputando un ottimo Europeo con la Nazionale Under-21, c’è fortissimo l’interesse della Roma, che ha in Di Francesco un arma importante che potrebbe garantire le preferenze di Berardi, che potrebbe decidere di riabbracciare quell’allenatore che tanto lo ha coccolato ed ha contribuito alla sua crescita e maturazione, sia tecnica che sul piano della personalità. 

I rossoneri, perso quasi certamente Deulofeu, che sarà riscattato dal Barcellona, e con Suso che potrebbe essere tentato dall’opportunità di tornare a giocare in Spagna, hanno bisogno di esterni per il 4-3-3 di mister Montella.

Qualora dunque anche Suso dirà addio al Milan, Fassone e Mirabelli si getterebbero a capofitto su Berardi, tentando di bruciare la concorrenza della Roma e raggiungere un accordo il patron del Sassuolo, Squinzi, offrendo una buona parte cash e diverse contropartite tecniche a scelta che il Sassuolo, di comune accordo con il nuovo tecnico Bucchi, potrebbe pescare dal vivaio rossonero.