Calciomercato Milan: Kucka potrebbe liberare Conti

Il centrocampista slovacco potrebbe essere la chiave per sbloccare la trattativa con l’Atalanta per arrivare al giovane terzino.

Va avanti senza sosta la trattativa tra Atalanta e Milan per il giovane terzino sinistro, Andrea Conti, il quale vuole a tutti costi vestire la maglia rossonera. Tra i due club si sta discutendo sulle contropartite tecniche che dovrebbero andare ai bergamaschi oltre ai 23 milioni di euro.

L’obiettivo della società milanista è quello di mettere sul piatto uno o più pedine per avere uno sconto dall’Atalanta per il forte terzino, infatti dopo aver proposto Lapadula, Paletta e alcuni giovani, i rossoneri propongono anche Juraj Kucka. Il centrocampista slovacco conosce molto bene il tecnico atalantino, Gian Piero Gasperini, per averlo avuto al Genoa.

La distanza tra Kucka e l’Atalanta è dovuta all’elevato ingaggio percepito attualmente dal centrocampista rossonero. Al Milan lo slovacco percepisce un milione a stagione, cifra fuori budget per i bergamaschi, quindi è questo lo scoglio da superare per poter concludere l’operazione.

Sicuramente l’accordo tra le due società per Conti in un modo o nell’altro si troverà, a prescindere dalla contropartita tecnica, ma l’idea di inserire nella trattativa Kucka potrebbe accelerare la chiusura dell’affare. Se si riuscirà a risolvere il problema dell’ingaggio, la Dea si ritroverebbe oltre ai soldi un centrocampista funzionale al gioco di Gasperini.