Calciomercato Milan: ipotesi Gonzalo Rodriguez, ma occhio a San Lorenzo e a Racing Avellaneda

Spunta una nuova suggestione di mercato per il Milan, desideroso di puntellare maggiormente la propria difesa, soprattutto in mezzo: Gonzalo Rodriguez, che dal 1° luglio sarà svincolato dalla Fiorentina e perciò libero di firmare con chiunque, potrebbe essere il nuovo colpo degli irresistibili Fassone Mirabelli.

Montella sarebbe felicissimo di riabbracciare uno dei giocatori simbolo della sua esperienza sulla panchina viola, durata ben tre stagioni e finita tra le lacrime per la scelta dei Della Valle di non rinnovare l’accordo. Il club rossonero deve, tuttavia, fare attenzione ai tentativi di Racing Avellaneda e San Lorenzo, che puntano ad ingaggiare il centrale facendolo così rincasare. La squadra preferita dal Pontefice, inoltre, è anche quella in cui Gonzalo giocava prima di salpare per l’Europa nel lontano 2004. Stando alle parole dell’agente Toti Iglesias, sarebbe il Racing ad essere in vantaggio sul suo assistito, avendolo contattato prima del San Lorenzo.

Rodriguez è un difensore dotato di grande grinta e di una notevole tecnica, nonché di una grande abilita negli inserimenti da calcio piazzato e sui calci da fermo e i numerosi gol su rigore lo dimostrano. Un limite, però, è l’eccessiva aggressività che lo ha spesso portato a commettere falli anche duri che gli sono costati parecchi cartellini, anche rossi. Approdò alla Fiorentina nel 2012-13 dopo otto anni al Villareal e ne è stato anche capitano a partire dal 2015.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana