Calciomercato Milan: intesa con l’Hertha Berlino per Piatek. Salta Rodriguez al Napoli, rispunta il PSV

Ceduto Suso al Siviglia, il Milan prosegue la sua campagna di cessioni. Sul piede di partenza anche Piatek e Rodriguez.

Krzysztof Piatek sembra destinato a partire in direzione Bundesliga: è stata raggiunta l’intesa con l’Hertha Berlino, che ha offerto 27 milioni più bonus per il polacco dopo averne offerti 20 nella giornata di ieri ed essere stata invitato a riprovare con una cifra più alta.

L’ultimo nodo, non trascurabile, è l’intesa con il giocatore che chiede i due milioni finora percepiti o di più. Ma c’è anche il discorso relativo al Tottenham, che ha offerto la stessa cifra ed è al primo posto nelle preferenze di Piatek e agente.

La società, tuttavia, preferisce i tedeschi, che vogliono acquistare a titolo definitivo mentre gli inglesi sono disposti solo ad un prestito con diritto di riscatto per 18 mesi. Adesso bisogna solo attendere la decisione del giocatore.

Per una cessione che si sblocca, ce n’è una che si arena: Ricardo Rodriguez sembrava destinato a riabbracciare Gattuso al Napoli, ma il Milan ha rifiutato l’offerta da 2 milioni per il prestito con diritto di riscatto fissato a 6. A questo punto torna a farsi vivo il PSV che offre la stessa cifra, ma con obbligo di riscatto e non diritto. Una formula gradita al Milan, che vuole cedere solo a titolo definitivo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana