Calciomercato Milan: idee Giroud e Adli

Ritorna un vecchio pallino per il Milan. Si tratta di Oliver Giroud attaccante del Chelsea. Il giocatore, in scadenza con i Blues, vorrebbe provare una nuova avventura lontano dall’Inghilterra. Occhio anche ad un altro nome per i rossoneri. Si tratta del giovanissimo Amine Adli del Tolosa, uno dei migliori della Ligue 2.

Il Milan sta pensando già alla delicatissima sfida contro l’Atalanta che potrebbe valere la Champions League. La squadra di Stefano Pioli non può mancare un obbiettivo che ad inizio stagione appariva scontato. I rossoneri erano anche in lotta per lo scudetto ma qualche punto di troppo ha fatto scivolare la squadra. La qualificazione in Europa sarà fondamentale anche ai fini del mercato.

Con gli introiti, sarà possibile acquistare anche nuovi giocatori. Il sogno è sempre quello di trovare un centravanti potente come Zlatan Ibrahimovic. Il desiderio proibito rimane sempre Dusan Vlahovic ma la Fiorentina spara alto. Paolo Maldini e Frederic Massara, quindi, stanno cercando qualche alternativa meno costosa. Il primo nome viene dalla Premier League ed è Oliver Giroud del Chelsea.

Giroud Adli Milan

Milan, da Giroud a Adli: il giro dei rossoneri

Il giocatore francese è sempre stato accostato alla Serie A. Sulle sue tracce c’era anche la Juventus che lo voleva per il proprio reparto offensivo. Giroud, però, è rimasto al Chelsea ed adesso si gioca la finale di Champions League contro il Manchester City. Oramai alla veneranda età di 34 anni, il giocatore riesce ad essere comunque molto decisivo. Ci sono stati contatti con l’entourage dell’ex Arsenal e le due parti continuano a rimanere sempre in contatto.

Giroud resta un attaccante con grande esperienza e con un fiuto per il gol eccezionale. Il Milan, però, cerca anche qualche profilo più giovane. La nuova scommessa potrebbe arrivare dalla Ligue 2, seconda divisione del calcio francese. Il Diavolo starebbe monitorando Amine Adli del Tolosa. Il trequartista francese è stato scelto come uno dei migliori della competizioni.

Classe 2000, Adli può giocare anche da seconda punta ed ha un sinistro molto raffinato. Ha giocato qualche partita anche con la Nazionale francese Under 18. Il giocatore è stato vicino dal ritorno in Ligue 1, precisamente al Marsiglia, ma è voluto rimanere nel Tolosa. I tempi potrebbero essere maturi per un’esperienza in qualche squadra importante ed il Milan potrebbe essere un ottimo trampolino di lancio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione