Calciomercato Milan, è fatta: preso Thiaw

Il Milan ha acquistato Thiaw dallo Schalke 04 per circa 6 milioni di euro bonus compresi e firmerà un contratto fino al 2027

In origine, doveva essere Sven Botman. Poi, si è pensato a Francesco Acerbi. Non contenti, si è virato su Japhet Tanganga e Abdou Diallo. Poi, però, è spuntato Trevor Chalobah. In tutto questo, non è mai stata esclusa l’ipotesi di rimanere così o, addirittura, prima che firmasse con la Lazio, di provare a ricucire il rapporto con l’ex capitano.

Insomma, un giro infinito, per poi arrivare alla soluzione, quella vecchia e cara ipotesi dei giovani talenti anche di club retrocessi o in cadetteria, già trattati a gennaio.

Si tratta di Malick Thiaw, per il quale il Milan ha finalmente trovato l’accordo con lo Schalke 04. Il difensore centrale del 2001 svolgerà le visite mediche nelle prossime ore e firmerà un contratto fino al 2027.

Qualcuno si ricorderà di lui per la trattativa nella scorsa sessione invernale di calciomercato, quando i rossoneri erano arrivati ad offrire circa 8 milioni di euro più bonus, ma il club di Gelsenkirchen, forte dell’interesse del Liverpool, chiedeva circa 15 milioni, bonus compresi.

Non se ne fece niente. Eppure, talvolta il destino sembra già scritto, perché certi amori fanno giri infiniti e poi ritornano.

Sei mesi più tardi, nuova sessione di calciomercato, questa volta quella estiva, da Campioni d’Italia e nuovo giro sul tavolo delle trattative, con le difficoltà economiche del club tedesco, ormai non più supportato, come prima, dalla Gazprom russa.

Questa volta, infatti, è stato facile per il Milan trovato l’accordo con lo Schalke, che ha accettato l’offerta da 6 milioni di euro, bonus compresi, mentre il difensore centrale lappo-tedesco firmerà un contratto dalla durata di cinque anni da circa 1,2 milioni di euro netti a stagione più bonus.

Accontentato, dunque, Stefano Pioli, che ha così completato la difesa, mentre la cessione da parte del Lione di Lucas Paquetà al West Ham per circa 60 milioni di euro permetterà ai rossoneri di ricevere una cifra compresa tra i 6 e i 9 milioni di euro, grazie al 15% sulla rivendita che si erano riservati al momento della cessione del brasiliano due anni fa al club francese.

Così, nelle prossime ore, non è da escludere che il club meneghino possa anche completare il centrocampo con l’acquisto di un mediano, ma i nomi sono tanti e nessuno sembra convincere del tutto la coppia dirigenziale formata da Paolo Maldini e Frederick Massara, chiamati a sfogliare la margherita.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia