Calciomercato Milan, cifre Andre Silva al Siviglia: 4 milioni per il prestito e 39 per il riscatto

Calciomercato Milan: il Siviglia ha reso note le cifre dell’operazione André Silva, specificando come siano stati pagati ai rossoneri 4 milioni di euro per il prestito e come sia stata fissata la cifra per il riscatto a 39. Una operazione dunque che, se andrà in porto a fine stagione, porterà nelle casse rossonere un totale di 43 milioni di euro, permettendo così al Milan di realizzare una plusvalenza considerando che era stato acquistato dal Porto per 38 milioni

André Silva al Siviglia pare un giocatore ritrovato, un attaccante decisivo, maturo e concreto. Molto diverso dunque dal calciatore visto a Milano nella scorsa stagione, quando faticò più del previsto ad adattarsi in Italia. 

andrè silva

In Spagna ha già segnato 9 reti con la nuova maglia ed il Siviglia pensa già al riscatto, come aveva comunicato nelle settimane scorse il direttore sportivo degli andalusi. 
La stessa società spagnola ha comunicato le cifre dell’affare: 4 milioni di euro per il prestito e come sia stata fissata la cifra per il riscatto a 39. Una operazione dunque che, se andrà in porto a fine stagione, porterà nelle casse rossonere un totale di 43 milioni di euro, permettendo così al Milan di realizzare una plusvalenza considerando che era stato acquistato dal Porto per 38 milioni. 

Tale operazione potrebbe portare il Milan a condurre una plusvalenza importantissima da quasi 20 milioni di euro, in quanto per calcolare le plusvalenze si deve tener conto di più fattori come il valore storico e l’ammortamento in seguito al pagamento dello stipendio dello scorso anno e dello stipendio che percepisce in questa stagione. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera