Calciomercato Lazio news: preso Andreas Pereira dal Manchester United

Grande colpo di mercato della Lazio:il DS Igli Tare ha annunciato il prossimo arrivo di Andreas Pereira, classe 1996 in forza al Manchester United. Si parla di un possibile prestito con diritto di riscatto fissato a 20/22 milioni. Il ragazzo dovrebbe firmare un quinquennale da 2,5 milioni a stagione, uno stipendio che lo United provvederá, in parte, a coprire.

Lazio, Tare punta De Paul, Anderson e James Rodriguez

Andreas Pereira: un brasiliano con la testa da europeo

Il genio di Andreas Pereira é quello che accomuna tanti astri del calcio: talento cristallino, funambolico che, per una ragione o per un’altra, rimane inespresso. Considerato una vera e propria promessa del calcio mondiale, Andreas Pereira é approdato al Manchester United di Alex Ferguson nel 2011 e da allora, tra stagioni da comprimario e altre passate a giocare in prestito nella Liga spagnola, il ragazzo ha mostrato sprazzi della sua classe. Se se ne consultano le statistiche, salta subito all’occhio come Andreas Pereira abbia fatto bene dovunque sia andato: un gol e tre assist nel corso della scorsa Premier; cinque reti quando giocava tra le file del Granada nel 2027. Destro naturale, in carriera ha ricoperto diversi ruoli: trequartista, mezzala destra, seconda punta. Un tuttofare che puó integrarsi bene negli schemi di Inzaghi senza stravolgerli, oppure fornire al tecnico un’importante variabile tattica.

Europeo con I piedi da brasiliano, Andreas Pereira é nato in Belgio, ma ha mosso i. Primi passi da professionista tra le file del PSV, nella vicina Olanda. Dello spirito carioca ha ereditato la classe nei piedi e le doti da ottimo tiratore di punizioni, ne ha segnate tre in carriera. Dello spirito fiammingo ha preso un certo aplomb, raffinato poi alla corte di “Sir” Alex. Non é un caso che tutti I suoi allenatori, da Ferguson a Mourinho, allo stesso Solskjaer ne abbiano sempre parlato in maniera positiva.

Nella sua indole non c’é nulla delle intemperanze di alcuni estrosi campioni brasiliani. Eppure, ne sono convinti un po’ tutti, lui potrebbe dare e fare molto di piú di quanto fatto finora. “Dovrebbe allenarsi con piú impegno“, chiosó Mourinho un po’ di tempo fa. Inzaghi si trova dunque in mano un diamante purissimo I cui angoli vanno ancora smussati. Sará compito del tecnico piacentino prendere Andreas Pereira e inserirlo in una precisa idea tattica. Che sia il 3-5-2 o un altro modulo poco importa: il ragazzo ha dimostrato di sapersi adattare.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus