Calciomercato Lazio: l’ultimo colpo è Zaccagni

Mattia Zaccagni vicino ad essere un nuovo giocatore della Lazio. Il club biancoceleste chiude un colpo da nove milioni e regala a Sarri un giocatore duttile per l’attacco.

Mattia Zaccagni si appresta a diventare un nuovo giocatore della Lazio: il fantasista classe 1995 è l’ultimo regalo di Lotito a Sarri, che chiedeva un esterno per il proprio attacco. Fallito l’assalto a Kostic dell’Eintracht, la società tedesca lo ha tolto dal mercato, Lotito ha subito virato su Zaccagni, elemento utile soprattutto per la sua duttilità.

Il giocatore del Verona può infatti ricoprire tutti i ruoli della trequarti, dall’ala alla posizione di mezzapunta a ridosso degli attaccanti. Un ruolo, quest’ultimo, che lo ha visto segnare sette gol, ma soprattutto servire 16 assist ai compagni, nelle ultime due stagioni. Alla Lazio potrebbe alternarsi con Felipe Anderson in qualità di esterno mancino per sfruttarne il piede forte.

Zaccagni

L’operazione verrà chiusa sulla base di nove milioni, sette più due di bonus, con il calciatore che andrà a firmare un contratto valido per i prossimi quattro anni. La Lazio è riuscita così a superare la concorrenza dell’Atalanta, che ieri aveva tentato un inserimento “last-minute” per un giocatore che in passato era stato accostato anche al Milan. Zaccagni si aggregherà alla sua nuova squadra già domani mattina, e inizierà a lavorare agli ordini di Sarri. Per completare l’affare si attende solo l’ufficialità.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€