Calciomercato Lazio Gennaio 2021: obiettivi per gli acquisti e possibili cessioni

Dal sogno scudetto fino all’inizio di stagione troppo altalenante. La Lazio vuole confermarsi come una delle grandi del nostro campionato, ma per farlo serve qualche innesto in più.

Lazio
Logo della Lazio

C’era una volta un sogno chiamato scudetto. Per lunghi tratti di questo caotico 2020, la Lazio ha sfiorato l’idea di riportare il tricolore sulla maglia biancoazzurra fino a poi spegnersi in un filotto di risultati inspiegabilmente negativi.

Il nuovo anno calcistico è ricominciato con gli stessi dettami dello scorso: la Lazio non è più quel carrarmato devastante che vince su ogni campo, ma Immobile segna praticamente in tutte le partite. Eppure le soddisfazioni ci sono state, specie in campo Europeo dove i romani giocheranno il suggestivo ottavo di finale contro il Bayern Monaco.

Per confermarsi grande, almeno in campo italiano, c’è però bisogno di qualcosa in più e magari non avere tutta questa sfortuna con gli infortuni.

Lazio, chi vendi? Caicedo desiderio di tante squadre, ma la Lazio vorrebbe tenerlo.

Felipe Caicedo con la maglia della Lazio Fonte: sslazio.twitter

La Lazio di Lotito e Simone Inzaghi non ha intenzione di vendere i propri pezzi pregiati, ma nemmeno gli elementi marginali visto che, in questo momento, possiamo assistere ad una vera e propria emergenza infortuni.

Lucas Leiva, Acerbi, Fares, Lulic, Parolo, Correa e Proto, sono attualmente in infermeria, decimando la già corta rosa biancoceleste.

Nonostante tutto ci sono due nomi il quale destino è ancora da decidere. Lo spagnolo Patric è richiesto in patria, mentre c’è da decifrare la situazione riguardo Caicedo.

L’attaccante non è in vendita, ma non ha rinnovato il contratto con la Lazio, che scade nel 2021. La Fiorentina segue con interesse mentre emergono cifre monstre per una sua possibile cessione all’estero.

Lazio, chi compri? Quanti infortuni! Vinha e Bradaric sono nella lista di Tare, ma il sogno è Biraghi.

Obiettivo principale: rinfoltire la difesa.

Tare ha nella sua lista giocatori di qualità tra i quali spicca il sogno Cristiano Biraghi. L’ex Inter, attualmente alla Fiorentina, è uno dei possibili giocatori che regalerebbe qualità e corsa alla fascia laziale, ma la Viola non vuole privarsene facilmente. L’inserimento di Caicedo in trattativa potrebbe facilitare? Forse.

Suggestiva anche l’idea che porterebbe in Italia il giovane brasiliano del Palmeiras Vinha. Il carioca ha qualità da vendere e tanta tecnica, eppure potrebbe risultare un salto nel vuoto rischioso visto che non conosce il calcio europeo.

Chi conosce già il calcio del nostro continente è l’esterno del Lille, Bradaric. Meno tecnico ma più grintoso e tenace.

Profili diversi per un solo obiettivo, ovvero, rendere la rosa della Lazio più ampia

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus