Calciomercato Juventus: vicino il doppio colpo: Szczesny e Keita

Alla vigilia della finale di Champions League contro il Real Madrid, il mercato della Juventus sembra essere decollato. La società bianconera è vicina ad acquistare il portiere dell’Arsenal, in prestito alla Roma, Wojciech Szczesny. La Juventus, inoltre, starebbe provando a chiudere con la Lazio anche l’acquisto di Keita. Doppio colpo da Champions!

SZCZESNY – Per quanto riguarda il portiere polacco, la Juventus, secondo quanto riportato da Sky Sport, avrebbe già trovato l’accordo con il giocatore, al quale andrà un contratto quadriennale  da 4 milioni di euro. 16 milioni, invece, andranno all’Arsenal per l’acquisto del cartellino di Wojciech Szczesny. La notizia è inoltre confermata da un particolare significativo.

 

 

L’agente di Szczesny avrebbe infatti, per il momento, interrotto tutte le trattative con gli altri club interessati, tra cui il Napoli che cerca un estremo difensore, che sostituisca Reina, ormai dato per partente. Con questo colpo di scena, la Juventus sembra essere riuscita a superare la concorrenza sia del Napoli che della Roma.

 

KEITA – Le notizie in chiave mercato per la Juventus non sono finite. La società bianconera, secondo quanto riporta sul proprio sito internet Gianluca di Marzio, starebbe pensando di acquistare Keita dalla Lazio. L’ala biancoceleste, autore di una stagione incredibile, con 16 gol all’attivo, ha il contratto in scadenza nel 2018.

Il giocatore non è interessato a rinnovare e vorrebbe lasciare la maglia della Lazio. Il suo contratto in scadenza potrebbe favorire un possibile sconto per la Lazio, Tutto a vantaggio della Juventus, destinazione che ha già trovato il parere positivo dello stesso Keita, che vuole cambiare aria, dopo aver passato la sua breve carriera (dalla Primavera) con la maglia della Lazio.

Balde Diao Keita (Photo by Getty Images/Getty Images) 

 

Keita e Szczesny dovrebbero quindi diventare i primi due colpi per la Juventus targata 2017/2018. Indipendentemente da come finirà la finale di domani, l’obiettivo della società bianconera è creare una squadra che sia competitiva per molti anni e che continui questo lungo ciclo di vittorie.