Calciomercato Juventus: spunta Lucas Dias, possibile scambio Van de Beek-Rabiot col Manchester United

La dirigenza bianconera sta pensando di ricostruire il proprio centrocampo: nel mirino il giovane talento dello Sporting e l’ex Ajax.

È il centrocampo il reparto dove la Juventus intende pprofondere il maggior sforzo in vista della prossima campagna acquisti. Le ultime notizie di mercato accostano ai bianconeri due talenti della mediana: il primo, più noto, è Donny Van de Beek. La mezzala olandese, acquisto estivo del Manchester United, non è riuscito a trovare tanto spazio sin qui (27 partite tra campionato e coppe, di cui una sola titolare in campionato e tre in Champions).

Il Manchester ha speso ben 75 milioni per assicurarsi il suo cartellino in estate, ma Solskjaer gli ha preferito sinora il talento di casa McTominay. Per questo Van de Beek, che già mesi fa aveva espresso la volontà di giocare di più, si starebbe guardando intorno alla ricerca di una nuova squadra.

Juventus: scambio Rabiot-Van de Beek?

Una delle squadre interessate è certamente la Juventus, che già un paio d’anni fa aveva chiesto informazioni su questo centrocampista dal tocco di palla pulito, dall’ampia visione di gioco e dalla capacità di lettura unica, in grado di fargli riempire a meraviglia ogni spicchio porzione del campo. Paratici aveva poi mollato la presa, dando priorità all’acquisto del compagno di squadra De Ligt, ma ora potrebbe tornare alla carica, viste le esigenze dell’organico.

Non potendo sborsare cifre spropositate, la Juve ci proverà con la carta dello scambio. Sul piatto c’è Rabiot, che in questi due anni ha avuto un rendimento troppo discontinuo. Secondo Tuttosport, i bianconeri potrebbero avanzare una proposta di scambio proprio col francese che, oltre a Solskjaer, piace molto anche al Barcellona. Si tratterebbe di uno scambio sostanzialmente alla pari, per due giocatori che hanno bisogno di rilanciarsi.

Piace anche Lucas Dias

Un altro nome monitorato con attenzione è quello del diciottenne dello Sporting Lucas Dias. Classe 2003, gioca nelle file della squadra giovanile, con la quale si è messo in mostra segnando due reti. Nel suo contratto figura una clausola rescissoria da 30 milioni, ma il contratto in scadenza tra un anno fa sperare alla Juventus di abbassare le pretese o, addirittura, portarlo via a parametro zero. La Juventus studia le mosse per la squadra che verrà. Nel mirino giovani calciatori che possano costituire l’ossatura del futuro.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus