Calciomercato Juventus: rescissione per Douglas Costa, che firma col Gremio

Calciomercato Juventus: Douglas Costa pronto a rescindere con la Juventus. C’è già l’accordo col Gremio che aspetta solo di poter ufficializzare il suo ritorno in Brasile.

È ormai giunta ai titoli di coda l’avventura di Douglas Costa nel Vecchio Continente. Dopo aver indossato le maglie di Shakhtar Donetsk, Bayern Monaco e Juventus, il classe ’90 è pronto a tornare al Gremio, club che nel 2008 lo lanciò nel grande calcio prima di cederlo allo Shakhtar nel gennaio 2010. Una carriera europea, quella del talento di Sapucaia, ricca di successi che lo hanno visto portare a casa ben 5 campionati ucraini, 3 Coppe d’Ucraina, 4 Supercoppe d’Ucraina, 3 Bundesliga, 1 Coppa di Germania, 1 Supercoppa di Germania, 3 campionati italiani, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa Italiana e 1 Coppa del Mondo per club.

Calciomercato Juventus, Douglas Costa verso il Gremio: manca solo l'ufficialità.
Calciomercato Juventus, Douglas Costa verso il Gremio. Si chiude entro giovedì/venerdì.

Dopo 11 anni in Europa, conditi da 402 presenze e 63 gol complessivi tra Shakhtar, le due esperienze al Bayern Monaco e Juventus, Douglas Costa è, come detto, pronto a tornare a Porto Alegre, sponda Gremio. Sul ritorno in Brasile del talentuoso attaccante si è espresso il vice presidente del club, Marcos Hermann che in un’intervista rilasciata a Globo Esporte ha detto:

La trattativa procede bene. Siamo stati autorizzati dalla Juventus a trovare l’accordo con il giocatore. Adesso aspettiamo i documenti, che dovrebbero arrivare martedì o mercoledì, c’è tempo sufficiente per tesserarlo prima che si chiuda la finestra di mercato. Siamo ottimisti.

Parole che non lasciano dunque spazio a seconde interpretazioni. La finestra di mercato, in Brasile, si chiude il 23 maggio, ma come confermato dal numero 2 del Gremio non dovrebbero esserci problemi per tesserare Douglas Costa entro giovedì/venerdì.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi