Calciomercato Juventus, intrecci con l’Arsenal: nel mirino Sanchez, ma ombre su Rugani

Gli appassionati ed esperti di mercato potrebbero trovare di che divertirsi: Juventus ed Arsenal sembrano aver iniziato una telenovela che rischia di accompagnarci per tutta la sessione di calciomercato dell’estate 2017.

Le due squadre non si affrontano sul campo da ormai quasi 11 anni, doppia sfida dei quarti di finale della Champions League 2005/2006, furono i Gunners a trionfare nel doppio confronto.

Nel calciomercato invece il confronto fra i due club dura da almeno 1 anno e sembra non volersi placare.

Diversi i temi da trattare in tal senso. Primo fra tutti-anche in ordine cronologico- l’interesse della società bianconera nei confronti del cileno Alexis Sanchez, iniziato già dalla scorsa estate, quando la Juve tentò diversi assalti per riportare in Italia il giocatore-ex Udinese- ricevendo sempre secchi rifiuti da parte dei Gunners. I bianconeri comunque non si arrendono, non abbandonano il sogno di formare, con l’innesto del cileno, un tridente offensivo da sogno con Dybala e Higuaìn.

La suddetta trattativa potrebbe essere influenzata da una nuova interessante rivelazione: l’interessamento dell’Arsenal per il giovane difensore bianconero Daniele Rugani.

Secondo le indiscrezioni rilasciate dal “Daily Star”, il giocatore, 23 anni il prossimo 29 Luglio, è entrato di recente nel mirino dei Gunners, che potrebbero tentare l’assalto nel calciomercato estivo.

La posizione di Rugani alla Juve è quindi in bilico. Non è facile fare previsioni su come la vicenda potrebbe evolvere.

Seppur non sia titolare, il suo ruolo nella Juve riveste una certa importanza, per via dell’impiego a ‘rotazione’ fatto da Allegri, complici anche alcune defezioni patite in stagione dai bianconeri nel reparto arretrato-Rugani ha più volte  sostituito un acciaccato Chiellini. Si evince inoltre che Rugani potrebbe essere parte di un piccolo ricambio generazionale necessario per la Juve in difesa, dove ci son uomini molto validi che hanno anche un po’ fatto la storia, ma che sembrano ormai giunti al capolinea delle loro carriere-vedasi in tal senso soprattutto Barzagli, per il quale è probabile un futuro negli States.

Nonostante ciò, il club bianconero si sta anche premunendo per il futuro del suo reparto arretrato, inizialmente tenendosi stretto Leonardo Bonucci-rifiutati la scorsa estate i 60 milioni offerti per averlo da un altro club inglese, il Manchester City, ci si muove per il suo rinnovo- ed incrementando il potenziale difensivo degli anni a venire, essendosi già assicurato per il 2018 uno dei giovani pezzi pregiati dell’Atalanta, Mattia Caldara.

Segnali, questi ultimi, che potrebbero far pensare che l’addio di Rugani potrebbe essere una possibilità, e neppure tanto dolorosa.

Si aggiunga a tutte queste vicende narrate un altro motivo di ‘contatti’ tra i due club, il recente interesse dei Gunners per l’attuale tecnico bianconero Massimiliano Allegri, in previsione del possibile imminente addio a fine stagione dello storico tecnico Arsene Wenger che si auspica da tempo.

Come finirà questa telenovela ? Avrà effettivamente una fine ? Si concretizzerà qualcosa ? Non ci resta che attendere.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato